Books

14 adattamenti da libro a schermo da guardare nel 2022

BGli adattamenti da guardare allo schermo sono grandi quest’anno, dando molto spunto a chiunque ami discutere su cosa fosse meglio: il libro o il film. Da adattamenti come il recente di Netflix Anatomia di uno scandalobasato sul romanzo best-seller di Sarah Vaughan, a una versione imminente Sally Rooney‘S Conversazioni con gli amici su Hulu, i lettori desiderosi di posare gli occhi sui personaggi che hanno solo visualizzato nella loro testa saranno sicuramente entusiasti.

<

Ecco 14 book-to-screen da aspettarsi nel 2022.

Anatomia di uno scandalo (Netflix, 15 aprile)

Preparati per una suspense a lenta combustione in questo thriller giudiziario dell’era #MeToo, incentrato sul cattivo comportamento dell’élite britannica. James (Rupert Friend), un politico di spicco, e sua moglie, Sophie (Sienna Miller), sembrano prosperare fino a quando James non viene accusato di cattiva condotta professionale e poi di cose molto peggiori. Il romanzo, pubblicato nel 2018, è stato adattato per Netflix da David E. Kelley e Melissa James Gibson. La versione TV in sei episodi è un tempestivo esame del diritto e del consenso.

Fermacuori (Netflix, 22 aprile)

Fermacuori, il dolce webcomic di Alice Oseman, iniziato nel 2016 e infine pubblicato come una serie di graphic novel, traccia la relazione tra Charlie e Nick, due ragazzi di scuola elementare che si innamorano inaspettatamente l’uno dell’altro. Anche se è improbabile che la serie Netflix in otto parti ti fermi il cuore, quasi sicuramente lo scalderà.

Sotto lo stendardo del cielo (FX e Hulu, 28 aprile)

Il bestseller del vero crimine del 2003 di Jon Krakauer è stato adattato in una serie limitata di sette episodi. Indaga sul raccapricciante omicidio nel 1984 di Brenda Wright Lafferty (Daisy Edgar-Jones) e sua figlia neonata a Salt Lake City. Andrew Garfield disegna il detective Jeb Pyre, un devoto mormone che deve lottare con la sua fede mentre districa gli omicidi e come si relazionano con la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.

Conversazioni con gli amici (Hulu, 15 maggio)

Forse anche tu stavi aspettando un altro adattamento di a Romanzo di Sally Rooney da quando hai finito di bing Gente normale. È finalmente arrivato: il romanzo d’esordio dell’autrice irlandese sarà reinventato come una serie di 12 episodi con Alison Oliver, Joe Alwyn, Sasha Lane e Jemima Kirke. Segue una coppia di migliori amiche, Frances e Bobbi, mentre si avvicinano a un’eccentrica coppia sposata ed esplorano la loro sessualità, mettendo alla prova i confini della loro amicizia.

Dove cantano i Crawdad (Nelle sale il 15 luglio)

Il romanzo più venduto del 2018 di Delia Owens sta finalmente ottenendo il trattamento del grande schermo. La storia è incentrata su Kya (Daisy Edgar-Jones), che è stata abbandonata in giovane età e cresciuta nelle paludi della Carolina del Nord. Anni dopo, la ragazza sola e misteriosa viene accusata di aver ucciso il rubacuori della città Chase (Harris Dickinson), che si era innamorato di lei ma aveva tenuto segreta la loro storia d’amore alla sua famiglia. Reese Witherspoon è tra i produttori del film e Olivia Newman è alla regia. (Taylor Swift ha recentemente rivelato di aver scritto una canzone per il film, ma ha dovuto affrontare un contraccolpo a causa di Coinvolgimento controverso di Owens con un incidente di bracconaggio.)

Lotto di Salem (Nelle sale il 9 settembre)

Una piccola città del New England viene invasa dai vampiri Lotto di Saleml’ultimo Stephen King thriller adattato in un film. (Il romanzo, il secondo di King, pubblicato nel 1975, è stato anche l’ispirazione per una miniserie TNT del 2004.) Parla di Ben (Lewis Pullman), uno scrittore problematico che torna a casa a Gerusalemme’s Lot nel Maine, dove i suoi demoni d’infanzia si trasformano in veri demoni . Si unisce a un gruppo di gente del posto per combattere i malvagi vampiri.

Lei disse (Nelle sale il 18 novembre)

New York Volte giornalisti Megan Twohey e Jodi Kantor ha vinto un Premio Pulitzer 2018 per aver infranto lo scandalo degli abusi sessuali di Harvey Weinstein, che ha contribuito alla nascita del movimento #MeToo. Hanno raccontato come l’hanno fatto Lei disse, un libro del 2019 che ha portato i lettori dietro le quinte dei loro reportage investigativi. Ora, Carey Mulligan e Zoe Kazan interpreteranno il film in un adattamento cinematografico del caso di alto profilo e rivoluzionario.

La ragazza più fortunata del mondo (Netflix, 2022)

Jessica Knollche ha scritto il thriller del 2015 La ragazza più fortunata del mondoha anche scritto la sceneggiatura dell’adattamento cinematografico, che uscirà quest’anno, interpretato e prodotto da mila Kunis. La storia, che è stata in parte ispirata dalle esperienze personali di Knoll, parla di una donna che si è reinventata dopo essere stata violentata da adolescente. Anni dopo, apparentemente ha tutto, fino a quando il suo passato non torna ruggente, sfilacciando i bordi della sua vita accuratamente costruita.

Un uomo chiamato Otto (Nelle sale il 25 dicembre)

Nel delizioso romanzo d’esordio dell’autore svedese Fredrik Backman, Un uomo chiamato Ove, il burbero titolare ha un cuore troppo grande, letteralmente, ma anche metaforicamente. Quella storia sta ottenendo il trattamento del grande schermo negli Stati Uniti, dopo il successo di un adattamento svedese che è stato nominato per un Academy Award 2017. Ove è stato ribattezzato Otto più pronunciabile in questa iterazione, che ha come protagonista Tom Hanks (la cui moglie, Rita Wilson, è tra i produttori).

L’estate sono diventata carina (Amazon Prime Video, TBD)

Prima di A tutti i ragazzi che ho amato prima, c’era L’estate sono diventata carina. La trilogia YA di Jenny Han, lanciata nel 2009, sarà presentata in anteprima come serie Prime Video quest’anno. Parla di Belly (Lola Tung), un’adolescente che riceve un corso accelerato d’amore quando sviluppa una relazione con due ragazzi che combattono per il suo affetto. Aspettati una storia di formazione divertente e soffice che ti fa desiderare le estati giovanili trascorse sulla riva.

Pezzi di lei (Netflix, attualmente disponibile)

Cosa succede quando pensi di sapere tutto quello che c’è da sapere su tua madre e poi scopri che è specializzata in segreti? Quella domanda è al centro di Karin Massacroromanzo emozionante, che è stata la base per questa stagione inaugurale di otto episodi. Andy (Bella Heathcote) e sua madre (Toni Collette) vengono coinvolti in una sparatoria in un ristorante locale, che innesca una tempesta di fuoco mediatica e costringe Andy a rendersi conto che sua madre ha un’intera storia scioccante che è stata a lungo nascosta.

Morte sul Nilo (HBO Max e Hulu, attualmente disponibile)

Hercule Poirot (Kenneth Branagh) mette a frutto le sue “cellule grigie” in questo adattamento cinematografico di Il classico omicidio-mistero di Agatha Christie. Si svolge su un’affascinante nave da crociera celebrata lungo il fiume Nilo nel 1937, in occasione del loro matrimonio tra gli sposi Linnet (Gal Gadot) e Simon (Armie Hammer). Le cose si complicano quando l’ex fidanzata disprezzata di Simon, Jackie (Emma Mackey), si fa vivo, e ancora di più quando Linnet finisce per morire. Anche se sai esattamente cosa scoprirà il geniale detective Poirot, è divertente vedere i pezzi del puzzle che si incastrano al loro posto.

Uscita Vietata (Hulu, attualmente disponibile)

In questo avvincente film basato sul romanzo del 2017 di Taylor Adams, una donna di nome Darby (Havana Rose Liu) rimane bloccata in una stazione di servizio dove è costretta a rifugiarsi con un gruppo di sconosciuti. Potrebbe essere scomodo nelle migliori circostanze, ma la tensione cresce rapidamente quando scopre una giovane ragazza legata e imbavagliata in uno dei furgoni dello sconosciuto, chiaramente un rapimento in corso. Darby deve capire chi è il responsabile e come salvare la bambina, e se stessa, in questo adattamento claustrofobico.

Pachinko (Apple TV+, attualmente disponibile)

di Min Jin Lee Pachinkoun travolgente romanzo di narrativa storica pubblicato nel 2017, è stato amato da molti lettori, come Barack Obama, che ha raccomandato per la sua resilienza e compassione. La saga segue una famiglia di immigrati coreani attraverso quattro generazioni. A marzo, un adattamento di otto episodi è stato presentato in anteprima su Apple TV+ come uno dei i più grandi spettacoli multilingue di sempre. La serie è interpretata da Jin Ha, Minha Kim e Lee Minho.

Altre storie da leggere da TIME


Contattaci a [email protected]

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close