Role Recall

Adrien Brody parla di perdita di peso in The Pianist, discorso di Oscar e guest star in Succession

Probabilmente ci sono poche carriere che riassumono le maree della celebrità a Hollywood come quella che Adrien Brody ha vissuto finora.

<

Il 48enne nativo del Queens ha interpretato ruoli paganti anticipatamente in film come il progetto del 1991 intitolato Il ragazzo che ha pianto la puttana La fiction sportiva del 1994 che fa sentire felice Angeli fuori. Ha lavorato al fianco di Tupac Shakur nel 1996 proiettileha impressionato la critica nel 1998 Ristorantee presto è venuto all’attenzione di autori illustri come Terrence Malik (che ha scelto Brody per un ruolo da protagonista nell’epica Guerra contemplativa). La sottile linea rossa prima di tagliare la maggior parte del suo tempo sullo schermo) e Spike Lee (che ha assunto il versatile attore per interpretare il malvagio rocker Richie nel suo sudato film di serial killer). Sam estate).

La sua carriera in piena espansione ha raggiunto il culmine con pianistaIl dramma di Roman Polanski del 2002 sul compositore ebreo polacco e sopravvissuto all’Olocausto Wadislaw Szpilman. Brody ha perso 31 libbre, ha rinunciato alla sua auto, appartamento e altri beni per chiamarlo Szpilman soffre e scopre come Chopin interpreta il ruolo. Ha portato a casa una vittoria a sorpresa agli Academy Awards del 2003, battendo Jack Nicholson, Daniel Day-Lewis, Michael Caine e Nicolas Cage diventando l’uomo più giovane a vincere il premio come miglior attore all’età di 29 anni. Bacio veloce su Halle Berry, momento L’Accademia lo chiama ancora “Preferiti” Ma non è invecchiata bene con il tempo, e l’attrice chi Non guardare indietro con orgoglio.)

Pianista, (noto anche come LE Pianiste), Adrien Brody, 2002. & # xa9;  Funzioni di messa a fuoco / Collezione Everett

Adrien Brody nel 2002 pianista. (Foto: Focus Features/Per gentile concessione di Everett Group)

Come previsto, allora Hollywood è davvero arrivata. Night Shyamalan ha reclutato personalmente Brody per un prestito top secret il villaggio (2004). Peter Jackson lo ha reclutato per svolgere un ruolo importante in personaggio di re kong (2005). Wes Anderson lo ha accolto nella sua solita compagnia di strani giocatori di festival Darjeeling Ltd. (2007). Rian Johnson l’ha lanciato sul ring mattone tracciamento, Fratelli Bloom (2008).

Nonostante questo, il gioco dei punteggi è stato un fiasco. dopo il 2010 predatoriBrody si è allontanato dall’industria cinematografica ad alto budget. E dopo Woody Allen (2011.) Mezzanotte a Parigi) e un’altra collaborazione con Anderson (2014 .). Grand Hotel Budapest), le sue opere raramente facevano molto rumore.

Entrare in televisione con un ruolo nella quarta stagione della BBC maschere scarne Nel 2017, Brody ha riconsiderato il pubblico. Ora, cinque anni dopo, è di nuovo in fiamme.

Venendo dall’anno in cui ha recitato nel quarto set di Anderson, che è stato acclamato dalla critica Spedizione francesee un’indimenticabile apparizione come ospite nella serie di successo della HBO SuccessioneBrody apparirà presto nella vivace serie dei Los Angeles Lakers di Adam McKay vincere tempo (interpretato dall’allenatore Pat Riley) e il suo incontro con Ana de Armas nel film biografico di Marilyn Monroe bionda.

Adrien Brody a & # 39;  Pulisci & # 39;  (Film IFC/Collezione Everett)

Adrien Brody dentro Pulizia. (Foto: IFC Films/The Everett Collection)

Questa settimana, però, Brody è protagonista del grintoso thriller al rallentatore Pulizia, un progetto passionale che l’attore descrive come un decennio co-scritto (con il regista Paul Sollet), prodotto e registrato. Nel ruolo dell’omonimo, un volubile spazzino con un passato tragico e violento, il suo nuovo ruolo protettivo su un’adolescente porta a uno scontro volubile con i gangster locali.

“Sono passati più di 10 anni e volevo raccontarne una copia Pulizia E avevo questa personalità nella mia testa, dice Brody. “Stavo aspettando che qualcosa di simile accadesse sulla mia strada per qualsiasi motivo non è successo. Mi sento come se avessi passato la mia vita lavorando, lavorando con registi davvero grandiosi… ma questa è la mia fantasia adolescenziale di interpretare un personaggio come Clean. “

guarda il Pulizia Trailer di un film:

Nella nostra ultima puntata di chiamata di ruolo (Guarda sopra), Brody racconta alcuni momenti salienti del suo lavoro nel corso della sua vita. Alcuni estratti di seguito:

Sulla sofferenza per la sua arte mentre si preparava pianista:

“La responsabilità di un attore è fare il possibile per ospitare l’individuo che interpreta. Più l’individuo si sente sullo schermo, più verità deve emergere e c’è così tanto che è necessario. Non puoi comportarti come se fossi magro, e questo era davvero importante per la narrazione… Quindi ho dovuto seguire una dieta da fame ed è sceso a 129 sterline per questo ruolo e poi ho dovuto riprenderlo subito perché abbiamo girato in cronologia inversa… Ho dovuto imparare a suonare buone parti estese dei musical e delle poesie di Chopin per le sequenze che Romain voleva girare, e non ho letto musica… quindi ho dovuto impararla attraverso una memoria muscolare molto tecnica e aggiungere ciò che ho imparato tutto il tempo il modo. È interessante notare che tutte queste cose e i certi sacrifici che ho fatto e la mia separazione dal resto delle mie cose che sentivo mi stavano distraendo dalla mia vita mi hanno davvero messo in quell’area “.

Dopo aver seguito la sua vittoria all’Oscar interpretando il mentalmente sfidato Noah Percy il villaggio:

“È stato un momento difficile per me. Ho dovuto prendere una decisione in un momento in cui [like M. Night Shyamalan]Stavo affrontando un bel po’ di controllo, ovviamente. Interpretare un personaggio che avrebbe potuto non essere in linea con la scelta logica di un attore nella mia posizione in quel momento. E poiché amo il suo lavoro e il mio stile negli anni in cui ho lavorato con tutti questi registi interessanti con cui ho avuto la fortuna di lavorare, ho sempre seguito il ruolo che mi ha parlato. Se in qualche modo mi parlava, aveva un certo grado di rischio e aveva una complessità che mi richiedeva di imparare qualcosa ed era diverso da qualcosa che avevo già fatto… quelli erano i codici principali che dicevano che dovevi andare avanti”.

Sul diventare una star del cinema d’azione personaggio di re kongSegui Peter Jackson ai suoi Oscar Signore degli Anelli Triplicare:

King Kong, Naomi Watts, Adrien Brody, 2005 (c) Universal / cortesia Everett Collection

Naomi Watts e Adrien Brody nel 2005 personaggio di re kong. (Foto: Universal / courtesy Everett Collection)

“Quello che ho amato di Peter Jackson personaggio di re kong Questo personaggio era [screenwriter Jack Driscoll]se guardi l’originale [1933 version]ha avuto un ritratto così superficiale di quel personaggio. [He] È stato il primo compagno della nave… A mio parere non sembra proprio che ami e brami davvero [actress and love interest Anne Darrow]. È stato notevolmente migliorato e notevolmente più raffinato e sensibile… All’epoca era anche il più grande film della Universal. Non ci hanno mai investito [much money] In un lungometraggio. Peter stava creando un enorme studio in questo modo. È stato un lavoro così straordinario. Non ho mai visto niente di simile prima”.

Quando ti unisci al successo della HBO Successione Nella sua terza stagione come broker miliardario Josh Aronson:

“Mi piace Successione. Amo scrivere e questi attori chiaramente prosperano in questi ruoli e sono fantastici. Penso che sia piuttosto divertente e parla molto di ciò che non va nel mondo… e sai, era un personaggio fantastico. Gli sceneggiatori e il team creativo sono stati davvero molto bravi con me e mi hanno dato molte opportunità per fare qualcosa di speciale con quello”.

Pulizia Attualmente è nelle sale e va in onda su tutte le principali piattaforme.

– Video prodotto da Ann Lilbourne e montato da John Santo

Leave a Comment