Entertainment Home

Amber Heard testimonia in dettaglio grafico sulla presunta aggressione sessuale di Johnny Depp

ATTENZIONE: questa storia include dettagli di natura grafica sulla violenza sessuale e potrebbero disturbare alcuni lettori.

<

Amber Heard ha testimoniato per il secondo giorno raccontando alla giuria in dettaglio grafico come sarebbe stata picchiata da Johnny Depp e aggredita sessualmente con una bottiglia di liquore. Giovedì l’attrice 36enne ha parlato di molteplici presunti episodi di abuso, ma la storia più inquietante risale al viaggio della coppia in Australia nel marzo 2015.

Il Aquaman la star è stata emotiva tutto il giorno, ma è crollata sul banco dei testimoni quando le è stato chiesto di raccontare alla giuria che Depp l’avrebbe penetrata con una bottiglia durante una furia alimentata dalla droga.

“Non posso credere di doverlo fare”, singhiozzò.

“Mi dispiace così tanto”, ha risposto l’avvocato di Heard, Elaine Bredehof.

“Johnny aveva la bottiglia dentro di me e me la stava spingendo dentro più e più volte”, ha detto Heard alla corte.

Depp ha negato con veemenza le affermazioni di Heard di violenza domestica e aggressione sessuale. Il suo portavoce ha rilasciato una dichiarazione dopo il tribunale sulla sua “testimonianza contorta”.

“Come l’avvocato del signor Depp ha correttamente previsto nelle loro dichiarazioni di apertura il mese scorso, la signora Heard ha effettivamente fornito ‘la performance della sua vita’ nel suo esame diretto. Mentre le storie della signora Heard hanno continuato a crescere nuovi e convenienti dettagli, le storie del signor Depp i ricordi sono rimasti esattamente gli stessi durante i sei dolorosi anni da quando sono state fatte le sue prime affermazioni”, ha detto il portavoce di Depp a Yahoo Entertainment. “La sua verità – la verità – è la stessa indipendentemente dall’ambiente in cui è stata presentata. Il prossimo esame incrociato del team di Mr. Depp sarà molto eloquente e metterà sicuramente in evidenza i molti errori che la signora Heard ha ora tentato di superare come un fatto in tutta la sua contorta testimonianza”.

Amber Heard si emoziona sul banco dei testimoni a testimoniare sui presunti abusi e aggressioni sessuali di Johnny Depp.

Amber Heard si emoziona sul banco dei testimoni a testimoniare sui presunti abusi e aggressioni sessuali di Johnny Depp. (Foto: Reuters)

Giovedì, Heard lo ha testimoniato mentre era in Australia, dove Depp stava girando il quinto pirati dei Caraibi film, è stata maltrattata per giorni. L’attrice ha detto che prima del suo arrivo, lei e Depp hanno litigato mentre lui l’accusava di avere una relazione con l’attore Eddie Redmayne. (Heard e Redmayne stavano girando La ragazza danese.)

“Tutto quello che volevo fare era vedere il mio nuovo marito”, ha detto. Quando è arrivata, sapeva che qualcosa non andava. “Aveva perso un sacco di peso, quindi sapevo solo che stava succedendo qualcosa.”

Heard ha detto che Depp ha fatto l’MDMA la prima notte, negando la sua affermazione di essersi assicurato i farmaci su sua richiesta. È scoppiata una rissa sul suo presunto uso di sostanze.

“Mi spinge contro il frigorifero. Mi tiene per la gola e mi teneva lì per la gola e mi chiedevo se fosse la droga, mi chiedevo se fosse lui”, ha detto, sostenendo che stava “prendendo a pugni contro il muro vicino al frigorifero”.

Heard ha ammesso di aver “urlato a” Depp e che lei “gli ha schiaffeggiato in faccia” prima di barricarsi al piano di sopra. Alla fine ha preso delle medicine ed è andata a letto. La mattina dopo, Heard ha detto che è scesa al piano di sotto e Depp “era ancora sveglia”.

“Non aveva dormito, non aveva mangiato. Ho cercato di farlo mangiare. Abbiamo litigato”, ha ricordato, sostenendo che Depp l’ha accusata di avere una relazione con Redmayne e i suoi ex co-protagonisti, Billy Bob Thornton e Jim Sturgess. Ha testimoniato che Depp ha preso “8 o 10 pillole di MDMA”.

“Era solo bellicoso, lanciava cose, urlava contro di me”, ha spiegato Heard. Ha detto alla giuria che non riusciva a ricordare come “la parte successiva della violenza” fosse “nemmeno iniziata”.

“Ancora una volta mi ha contro il muro … ho battuto la testa forte”, ha testimoniato Heard. “Ricordo di averlo spinto via da me. Ricordo il nome che chiamava – ‘puttana, troia, culo grasso.'”

Heard ha affermato che Depp “mi stava stringendo il collo, è diventato davvero brutto”.

“Ad un certo punto l’ho spinto forte per toglierlo di dosso”, ha ricordato. Disse: ‘Vuoi andare ragazzina?’

Heard ha detto che Depp la stava “prendendo in giro” con una bottiglia di liquore. Alla fine l’ha afferrata e “l’ha sbattuta a terra”.

“Questo lo ha davvero fatto esplodere. Così stupido”, ha raccontato emotivamente Heard. “Era come se l’interruttore di una lampadina si fosse spento. Inizia a urlare. Non so se mi ha colpito con un rovescio o se mi ha colpito normalmente”.

Heard ha detto che è volata a terra e Depp ha iniziato a frantumare bottiglie di liquori dappertutto.

“Ad un certo punto ha avuto una bottiglia rotta contro la mia faccia”, ha detto. “Mi ha detto che mi avrebbe scolpito la faccia… è stato terrificante.”

Heard, che era in camicia da notte, ha detto che era intrappolata e Depp l’ha afferrata “sbattendomi dal muro al piano di lavoro”.

“Ricordo che a un certo punto mi ha preso in giro, mi ha deriso, ha il mio seno in mano. La mia camicia da notte si è completamente tolta, mi è stata strappata di dosso. Ero nuda e scivolavo su questa piastrella e cercavo di rimettermi in piedi, ” Sentito testimoniato. “Mi sta sbattendo in giro, ad un certo punto sono contro il muro, mi sta urlando che mi odia fottutamente, che gli ho rovinato la vita… inizia a prendere a pugni il muro vicino alla mia testa , tenendomi per il collo… Non sono mai stato così spaventato in vita mia.”

Heard ha detto che “non poteva passare” con Depp e che i suoi occhi erano “neri”. Quello che è successo dopo, secondo l’attrice, è inquietante.

“La prossima cosa che ricordo, ero piegata all’indietro sulla barra, il che significa che il mio petto era alto”, ha detto tra le lacrime. “Potevo sentire questa pressione sul mio osso pubico”.

Heard ricordava di “essere davvero immobile, non volersi muovere”.

“Ricordo di guardarmi intorno per la stanza, ricordo di aver guardato tutte le bottiglie rotte, i vetri rotti… non sapevo se la bottiglia che aveva dentro di me era rotta, non riuscivo a sentirla, non potevo sentire dolore “, ha dichiarato emotivamente. “Mi sono guardato intorno e ho visto così tanti vetri rotti che non sapevo se avrebbe saputo se era rotto, ricordalo o no, e ho solo pensato: ‘Ti prego Dio, ti prego, spero che non sia rotto.”

Heard ha detto che non riesce a ricordare come sia finita l’aggressione.

“Non so come sono sceso dal piano di lavoro. Ricordo solo di essere stato in bagno. Ricordo i conati di vomito, ricordo il suono che faceva la mia voce, ricordo di aver perso il controllo della vescica, ricordo solo di conati di vomito. c’era un po’ di sangue sul pavimento. “Non so come sia finita quella notte. Non ricordo cosa sia successo.”

Durante la presunta aggressione sessuale, Heard ha affermato che Depp ha detto: “Ti ammazzo, cazzo”.

“Me l’ha detto più e più volte”, ha testimoniato, dicendo che ha sanguinato. Heard ha detto alla corte che “non stava pensando” al dolore in quel momento.

“Avevo il cuore spezzato. Alla fine ho capito che potevo essere ferito perché stavo sanguinando, ma mi sono convinto… la bottiglia non era rotta e il disagio che ho provato dopo è semplicemente sbiadito rispetto a quanto fossi spaventato e scioccato”, Sentito spiegato. “Ho appena sposato quest’uomo.”

Ho sentito dire che ha preso due sonniferi e quando si è svegliata il terzo giorno, ha trovato Depp ancora sveglio, che suonava a tutto volume la musica di Marilyn Manson. È stato ferito.

“Ho visto questo marrone sui muri scendendo le scale… era ovvio che era sangue secco”, ha detto. “C’era sangue sul tappeto, potevo vedere il sangue gocciolare. Ho pensato che fosse dalle mie braccia o dai miei piedi”.

Quando Heard ha localizzato Depp, la sua mano era avvolta in stracci. Ha affermato che ha detto qualcosa del tipo “Guarda cosa mi hai fatto fare, l’ho fatto per te”.

Depp ha testimoniato che il suo dito è stato mozzato quando Heard gli ha lanciato bottiglie di liquore. Le foto della casa australiana sono state mostrate in tribunale e mentre parte della distruzione è visibile, non è demolita come ci si potrebbe aspettare. L’attrice ha detto che pensa che le stanze siano state ripulite prima che venissero scattate le foto.

Heard ha lasciato l’Australia, ma non Depp. Si sono riconciliati e l’attrice ha raccontato altre tre denunce di abusi molto violenti. Uno è stato due settimane dopo, quando ha detto che è seguita una rissa quando ha scoperto che l’ha tradita dopo aver trovato messaggi sul suo iPad.

“Stava scrivendo a questa donna che aveva un [sexual] relazione con un tipo di rapporto a intermittenza all’inizio della nostra relazione, quindi ho riconosciuto il nome, ma la data era subito dopo il matrimonio. Ho visto che era andato a casa sua dopo che ci siamo sposati”, ha detto Heard.

“Sono andato fuori di testa. L’ho immediatamente affrontato al riguardo. Non mi importava in quel momento se mi avesse ucciso, il che probabilmente lo stava affrontando in quella fase della nostra vita. Non mi importava nemmeno più”, ha affermato Heard. “Mi aveva già strappato il cuore”.

Tra i combattimenti, Heard ha detto che sua sorella Whitney “si è messa tra me e Johnny”.

“Vedo la mia sorellina con le spalle alle scale… Non esito, non aspetto, penso solo all’istante a Kate Moss e alle scale e l’ho colpito”, ha detto Heard, riferendosi a una voce che c’era violenza nella relazione tra Depp e Moss.

Heard ha ammesso di aver preso a pugni Depp.

“Non avevo sferrato un colpo e per la prima volta l’ho colpito, come se lo avessi effettivamente colpito, dritto in faccia. Non ha spinto mia sorella giù per le scale”, ha detto alla giuria.

Whitney dovrebbe testimoniare più avanti nel processo. La guardia del corpo di Depp che ha assistito all’alterco in precedenza ha testimoniato che l’attore non ha mai spinto Whitney come ha suggerito Heard. Ha parlato di Heard che ha dato a Depp un “bel piccolo brillante” e che il Depp non ha mai attaccato fisicamente Heard durante l’incidente.

Heard ha testimoniato su una presunta brutale rissa lo scorso dicembre. 2015 dove ha detto di essere svenuta nel mezzo dell’attacco di Depp. Ha affermato che ha persino rotto il letto mentre era sopra di lei. Sono state mostrate diverse foto delle lesioni apparenti dell’attrice.

Heard ha detto che alla fine si è riconciliata con Depp e due settimane dopo è persino andata in viaggio alle Bahamas con lui e i suoi figli. Mentre era sull’isola, ha affermato di essere stata maltrattata e aggredita sessualmente dopo aver sconvolto l’attore.

“Mi ha afferrato… mi ha infilato le dita dentro, ma attraverso il mio costume da bagno”, ha testimoniato Heard, aggiungendo che Depp “mi ha semplicemente tenuto lì”. Depp avrebbe urlato: “Pensi di essere così fottutamente duro, e adesso?”

Un portavoce di Heard ha rilasciato la seguente dichiarazione giovedì sera:

Come si evince dal comunicato appena diffuso, il sig. La denuncia per diffamazione di Depp sta andando in pezzi così rapidamente che il suo avvocato si sta trasformando da pubblico ministero in persecutore.

Si vantano che il sig. La storia di Depp non è cambiata. Se è così, dal momento che ha perso il Domestic Violence Restraining Order e ha clamorosamente perso la causa per diffamazione nel Regno Unito, forse dovrebbe prendere in considerazione una nuova strategia piuttosto che l’approccio riciclato di attaccare la vittima e rifiutarsi di assumersi la responsabilità della propria condotta.

Se il sig. Depp era veramente innocente, perché si è scusato più volte con la sig. Ho sentito e promesso di mettere via il “mostro per sempre”. Una delle sig. La delusione di Heard è il sig. L’incapacità di Depp di distinguere la realtà dalla finzione, una malattia che sembra essersi diffusa al suo team legale. Quella stessa squadra è così in preda al panico che stanno combattendo con le unghie e con i denti per impedire l’introduzione di prove convincenti e foto. Piccola meraviglia Mr. Depp non ha la forza d’animo o il coraggio nemmeno di guardare Ms. Ho sentito dire durante le date – come non poteva nel processo nel Regno Unito – e, invece, scarabocchi e ridacchia.

Sig. Il comportamento di Depp in questo processo è stato pietoso come lo era nel loro matrimonio. Apparentemente, sentono di dover raddoppiare la loro strategia in due parti, palesemente perdente: distrarre la giuria e demonizzare la vittima.

Durante la testimonianza di Heard di mercoledì, Depp ha tenuto la testa bassa e ha deciso di non guardare mai la sua ex moglie. Giovedì a metà giornata, sembra che i due si siano finalmente fissati negli occhi.

Il tribunale è aggiornato a lunedì 16 maggio, dove Heard dovrebbe finire di testimoniare e affrontare il controinterrogatorio del team legale di Depp.

Se tu o qualcuno che conosci è stato aggredito sessualmente, l’aiuto è disponibile. La hotline nazionale per le aggressioni sessuali di RAINN è qui per i sopravvissuti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con un aiuto anonimo gratuito. 800.656.SPERANZA (4673) online.rainn.org.

DI PIÙ: La guardia del corpo di Johnny Depp testimonia che Amber Heard ha preso a pugni, sputato sull’attore nel combattimento del 2015

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close