Books

Come riutilizzare il contenuto del tuo libro e farlo funzionare di nuovo per te

Scrivere e pubblicare un libro può essere un processo laborioso, drenante e lungo. (Naturalmente, essere un autore è gratificante in molti modi, quindi ne vale la pena.)

<

Ma ciò che molti autori non riescono a capire è che tutto il lavoro che è andato nel loro libro non deve vedere la luce solo all’interno delle pagine del libro.

Dal momento che tutti consumano i contenuti in modi diversi, riproporre la tua scrittura, attraverso corsi, social media, blog, video, audio o qualsiasi altro modo, potrebbe effettivamente essere considerato parte del processo di pubblicazione del libro.

Meglio ancora, riproporre può fare molto di più che spargere la voce sul tuo libro. Può aiutarti a far crescere il tuo pubblico e fornirti un modo per rimanere rilevante molto tempo dopo il lancio del tuo libro.

Questo è uno dei tanti argomenti in cui mi sono immerso nel mio podcast e ho sentito parlare da molti imprenditori dei modi creativi con cui sono riusciti a far funzionare lo stesso contenuto per loro ancora e ancora.

CREA POST DEL BLOG

Il miglior consulente aziendale e oratore Cameron Herold non solo ha trasformato tutti i suoi cinque libri di business in discorsi chiave, ma ha anche diviso gran parte del contenuto di quei libri in post del blog. Insieme a Double Double: come raddoppiare le entrate e i profitti in 3 anni o menoad esempio, ha diviso ogni capitolo in 10 post di blog separati, che gli hanno fruttato 300 post di blog e gli hanno fornito contenuti per alcuni anni.

Con oltre quattro milioni di post di blog creati su Internet ogni giorno, le possibilità che qualcuno, anche un fan fervente, veda uno dei tuoi potrebbero essere minime. Ma poiché non stai reinventando la ruota e invece stai semplicemente utilizzando i contenuti che hai già creato, questo metodo ti garantisce di non perdere tempo a urlare nel vento.

Tieni presente che i blog non possono essere solo sul tuo sito, ma possono anche essere utilizzati come newsletter di LinkedIn, aggiornamento di Facebook, thread di Twitter o altrove. Puoi registrare un audio di ogni post e pubblicare una breve serie di podcast o creare video per YouTube, Tic toc o Instagram. In verità, il cielo è il limite.

CONDIVIDI ESTRATTI DI VALORE NEI FORUM

Nicolas Cole, l’autore di L’arte e il business della scrittura online: come vincere il gioco di catturare e mantenere l’attenzione, Tra molti altri libri, è un sostenitore della circolazione dei contenuti in luoghi come Quora. Il metodo per pubblicare su Quora, dice, è semplicemente cercare qualcuno che fa una domanda su uno dei tuoi argomenti e quindi incollare quella sezione del tuo lavoro come risposta.

Nel 2013, quando si è chiesto cosa sarebbe successo se si fosse impegnato a rispondere a una domanda su Quora al giorno, nel giro di pochi mesi ha avuto un post che ha ottenuto 100.000 visualizzazioni. Poi un’altra delle sue risposte è stata ripostata sulla prima pagina di Reddit e ha raggiunto 1 milione di visualizzazioni. Questo è stato l’inizio per costruire il suo pubblico online, che ora è di milioni.

Uno dei modi migliori per raccogliere un pubblico online per il tuo libro è fornire valore senza vincoli. Anche se può sembrare controproducente, la realtà è che la maggior parte dei lettori è così inondata di contenuti promozionali da escluderli. Ma se ti presenti in una comunità, che si tratti di un forum di Quora, di un gruppo di Facebook o di un thread di Twitter, offrendo semplicemente la tua esperienza, genererai il massimo interesse per te e il tuo lavoro.

PORTALO IN AULA

Mentre molti autori trasformano i loro libri in corsi stessi, puoi chiedere ad altri di insegnare il contenuto del tuo libro nelle scuole. Il vantaggio non è solo che i tuoi pensieri vengono condivisi con la prossima generazione di leader, ma che le scuole possono iniziare a ordinare il tuo libro come parte del loro curriculum; In altre parole, hai un ordine annuale integrato.

Quando ho pubblicato un libro di saggi sui reality, una professoressa di marketing alla San Jose State non ha assegnato il libro solo ai suoi studenti; ha sviluppato un intero progetto attorno ad esso. Gli studenti dovevano creare una presentazione di marketing per me e il mio libro come esame finale. Sono venuto per la giornata e sono stato testimone di studenti universitari appassionati che hanno trascorso mesi a preparare ciò che pensavano io dovresti … dovrebbe. (È stato più di un decennio fa, ma ho ancora molto del malloppo che hanno creato.)

Un modo per rendere il tuo libro più attraente per coloro che lo insegnerebbero è creare sezioni alla fine di ogni capitolo che analizzino il contenuto del tuo libro in modo semplice e conciso. Pensalo come un riassunto TL; DR (troppo lungo; non letto) per coloro che vogliono le intuizioni ma non hanno il tempo di approfondire l’intera storia. L’ho fatto per il mio libro, Fai del tuo pasticcio il tuo ricordo, ed è stato effettivamente motivato i lettori ad assumere la mia azienda (perché, in breve, si sono resi conto di aver bisogno di aiuto con il “piano di lezione”).

Alla fine, riproporre il materiale del tuo libro in tutti i modi possibili non ti aiuterà solo a diffondere il tuo messaggio in lungo e in largo; Garantisce inoltre che il tuo duro lavoro ripaghi ancora e ancora. Che si tratti di registrare i tuoi capitoli come episodi di podcast, trasformarli in didascalie di Instagram o unirti a un gruppo Facebook in cui condividi il materiale del tuo libro con persone già interessate all’argomento, perché non fare in modo che il tuo libro continui a funzionare per te?


NEW YORK TIMES autore di otto libri bestseller, fondatore di Pubblicazione della piattaforma di lancio legacyoratore TEDx, critico televisivo

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close