Art

Esclusivo: Golden State Warriors per la produzione di film e musica originali, a partire dalla star del K-pop BamBam

Il musicista K-pop BamBam, che viene mostrato mentre si esibisce durante l’intervallo dell’intervallo nel gioco Warriors di questo mese, pubblicherà musica tramite Golden State Entertainment. Foto: Stephen Lamm/La cronaca

come se Golden State Warriors Non avendo abbastanza di fare i playoff nella NBA, la squadra ora sta entrando nel mondo dell’intrattenimento.

con lancio Golden State Entertainment Lunedì 18 aprile, l’organizzazione Warriors prevede di produrre documentari originali e collaborare con artisti discografici, oltre a ospitare eventi a casa della squadra di basket nel quartiere di Mission Bay di San Francisco, Chase Center. La sua prima uscita sarà “Wheels Up”, una nuova canzone della star del K-pop Bam Bam.

“È qualcosa di cui parliamo internamente da un po’ di tempo, pensando solo alla fase successiva di Warriors e cercando diversi modi per innovare”, ha detto a The Chronicle David Kelly, chief business officer di Golden State Entertainment, come parte dell’annuncio esclusivo . “Quando pensi a cosa facciamo effettivamente, creiamo contenuti. Facciamo storytelling, e questa è solo un’altra forma di narrazione. È un nuovo tipo di contenuto che siamo ben posizionati per creare”.

Kelly spera che la nuova iniziativa aiuterà a raccontare le storie avvincenti di un gruppo eterogeneo di atleti, artisti e membri della comunità dei guerrieri. Il piano iniziale è lavorare con società di produzione di terze parti, con il supporto del team di studio interno. Il ruolo dei Warriors varierà dal fornire finanziamenti per un progetto alla sua produzione da zero.

David Kelly, chief business officer di Golden State Entertainment, ha aiutato i Warriors a creare contenuti originali. Foto: Magazzini Golden State

Tra i primi progetti in corso c’è un lungometraggio documentario Sarà in collaborazione con Mandalay Sports Media e un altro film è in programma quest’estate Con Washington, DC, il regista Frank Che e il team dietro il cortometraggio vincitore dell’Oscar “Two Distant Strangers”.

Non stiamo cercando di reinventare la ruota. Ma penso che abbiamo una prospettiva e qualcosa da dire e la capacità di esplorare queste storie che hanno rilevanza oltre lo sport “, ha detto Kelly. “Sebbene possano essere in gran parte radicate nello sport, queste sono storie che chiunque non sia nemmeno uno sportivo il fan dovrebbe essere in grado di guardare e imparare qualcosa o vedere se stesso in essa”.

Golden State Entertainment avrà anche una divisione musicale, che prevede di celebrare il suo lancio con l’uscita di “Wheels Up” di Bam BamVenerdì 22 aprile. Una star del K-Pop che ha più di 16 milioni di follower Su Instagram, il brano è stato presentato in anteprima con un’esibizione durante l’intervallo durante la finale di stagione regolare dei Warriors contro i Los Angeles Lakers al Chase Center il 7 aprile.

“Pensiamo che il confine tra sport e intrattenimento sia molto sottile e riteniamo di essere in grado di oltrepassare un po’ quel limite e iniziare a creare contenuti originali”, ha detto Kelly.

L’artista discografico di Oakland Maize ha recentemente firmato un contratto di registrazione di più album con la Golden State Entertainment per fungere da artista principale. Foto: Golden State Warriors

La compagnia ha anche firmato un contratto multi-album con l’artista discografico Maizen di Oakland, che appare in “Wheels Up”.

“La musica ha una ricca storia nella regione del Golfo”, ha detto Maizen in una nota. “Essere l’artista principale per Golden State Entertainment ti dà l’opportunità di essere una voce che riflette e comprende la comunità”.




  • Aydin Waziry

    Aiden Waziri è un critico di musica pop per il San Francisco Chronicle. E-mail: avaziri@sfchronicle.com Twitter: MusicSF

Leave a Comment