Movies

Film di Oprah Winfrey sui pregiudizi discriminatori nell’assistenza sanitaria ispirato a USA TODAY

Keith Gambrell di Detroit è visto in una finestra davanti a casa sua mentre era in quarantena con sintomi di COVID-19 venerdì 10 aprile 2020. Gambrell ha avuto la sua vita devastata dopo aver perso suo nonno e patrigno a causa del COVID-19 insieme al suo la madre è stata ricoverata a Henry Ford ed è su un ventilatore.  Anche suo fratello minore ora mostra sintomi.

Sono Nicole Carroll, redattore capo di USA TODAY, e questo è The Backstory, approfondimenti sulle nostre più grandi storie della settimana. Se desideri ricevere The Backstory nella tua casella di posta ogni settimana, iscriviti qui.

<

Alla fine di marzo 2020, Gary Fowler, 56 anni, è andato in tre pronto soccorso di Detroit in cerca di cure. Suo padre aveva il COVID-19 ed era in ospedale con un ventilatore. Ora Fowler aveva la febbre e anche lui si sentiva male. Voleva un test per il coronavirus e aveva bisogno di aiuto per la respirazione.

Tre volte è stato respinto.

Il figlio di Fowler, Keith Gambrell, spiegato cosa è successo nelle interviste con il giornalista Kristen Jordan Shamus della Detroit Free Press, parte di USA TODAY Network.

Al primo ospedale, “Dice loro: ‘Mio padre ha il coronavirus. Vorrei fare un test perché sto mostrando sintomi. Sto tossendo'”, ha detto Gambrell. “Aveva la febbre 101. Aveva il respiro corto. Mostrava tutti i segni.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close