Celebrity

Geoff Morrell fuori come capo delle comunicazioni Disney dopo i fiasco in Florida – Scadenza

Dopo meno di quattro mesic’è un altro cambio della guardia delle comunicazioni al Walt Disney Azienda.

<

Imburrato da la battaglia in corso con il governatore della Florida e POTUS 2024 promettente Ron De Santis oltre al dissenso interno, Geoff Morrell è fuori come Chief Corporate Affairs Officer presso la House of Mouse.

Amministratore delegato Bob Chapek ha inviato un promemoria ai membri dello staff oggi annunciando la partenza di Morrell. “Sto scrivendo per condividere la notizia che Geoff Morrell, il nostro Chief Corporate Affairs Officer, lascerà l’azienda per perseguire altre opportunità”, ha detto succintamente il CEO prima di passare alla nomina dei successori dell’ex portavoce. Vedi la nota Chapek completa di seguito.

Anche Morrell ha inviato un’e-mail venerdì. “Dopo tre mesi in questo nuovo ruolo, mi è diventato chiaro che per una serie di motivi non è la soluzione giusta”, ha detto alla sua squadra.

Dividere il ruolo di Morrell, insider dell’amministrazione Biden e recente aggiunta Disney Kristina Schake gestirà gli sforzi di comunicazione della Disney. Consiglio Generale della Società Horacio Gutierrez assumerà le relazioni con il governo e la politica pubblica globale. Inoltre, Jenny Cohen, EVP Corporate Social Responsibility, riferirà direttamente a Chapek mentre la Disney cerca di capire a che punto si trova e a chi sta donando.

La perdita di Morrell rivela anche le crepe in quello che finora è stato un muro piuttosto solido di lealisti di Chapek. O meglio, per parafrasare quello della Disney Encantonon parliamo della Florida, a meno che non dobbiamo parlare della Florida.

Inzuppato da una tempesta costante di passi falsi aziendali Il silenzio della Disney e poi posizione in continuo cambiamento sulla legge discriminatoria del Sunshine State “Don’t Say Gay” e successivamente sul suono strappando via lo stato di autogoverno di Disney World, l’uscita di Morrell è stata vista nelle ultime settimane come una questione di quando non se. Anche con le nuvole esterne scure, i membri dello staff Disney che sono membri della comunità LGBTQ+ ha reagito bruscamente a quello che è stato visto come un abbandono da Chapek, Morrell e alti dirigenti. Alcune risposte all’interno dei corridoi del potere, mentre altre hanno portato il loro sgomento in piazza e online — un’esposizione estremamente rara per un’azienda con una cultura che tiene le cose a porte chiuse.

Con i repubblicani e Fox News che diffamano la Disney con frasi come “grooming” e trasformano l’azienda in una piñata elettorale nell’ultima versione delle guerre culturali, la speranza al più alto livello è che la rimozione di Morrell e la nuova riorganizzazione consentiranno al gigante dei media di escono da sotto i detriti che cadono della situazione attuale.

Negli ultimi giorni del regno di Bob Iger a dicembre, Morrell è stato annunciato come successore di Zenia Mucha, Senior EVP e Chief Communications Officer della Disney, di lunga data e dal pugno di ferro. Poiché l’ex capo dei parchi a tema Chapek ha cercato di stabilire il proprio marchio sulla compagnia che aveva servito così a lungo, il veterano del GOP e della BP Morrell è stato visto come una chiara indicazione della direzione in cui il CEO voleva guidare la buona nave Disney.

Ora, con Morrell incruento fuori, la domanda è: la nuova squadra delle comunicazioni può aiutare il loro capo a evitare gli iceberg evidenti.

Ecco il promemoria di Chapek allo staff:

Squadra-

Scrivo per condividere la notizia che Geoff Morrell, il nostro Chief Corporate Affairs Officer, lascerà l’azienda per perseguire altre opportunità. Fortunatamente, la forza e l’esperienza del nostro team dirigenziale esistente, comprese le assunzioni all-star relativamente nuove, significano che non mancano i talenti per guidare le nostre funzioni di guida della reputazione. Con la partenza di Geoff, sono lieto di condividere le seguenti modifiche:

Primo, Kristina Schak guiderà le attività di comunicazione di The Walt Disney Company, fungendo da vicepresidente esecutivo, Global Communications, riportando direttamente a me. In questo ruolo ampliato, Kristina avrà la supervisione delle comunicazioni aziendali e di segmento e continuerà a essere il nostro portavoce principale. Il nostro segmento di business e i leader delle comunicazioni di contenuto continueranno a fare doppio rapporto sia alla leadership della divisione che alle comunicazioni aziendali, ora guidate da Kristina.

Siamo incredibilmente fortunati ad avere Kristina con noi in questo momento importante. I suoi oltre 30 anni di esperienza includono ruoli alla guida del programma di educazione al vaccino COVID-19 del presidente Biden, comunicazioni per Instagram e posizioni di leadership in campagne politiche e alla Casa Bianca di Obama. Kristina ha un approccio strategico e uno stile collaborativo, oltre a un ottimismo sfrenato e un forte apprezzamento del nostro marchio e del suo posto nel mondo. Questi attributi saranno inestimabili mentre lavora per proteggere e migliorare la nostra reputazione e sono entusiasta di lavorare con lei più da vicino.

Successivamente, le relazioni con il governo e la politica pubblica globale saranno ora guidate dal nostro consigliere generale, Horacio Gutierrez. Da quando è entrato a far parte dell’azienda all’inizio di quest’anno, Horacio si è integrato perfettamente nella famiglia Disney ed è diventato rapidamente un prezioso consulente per me e il team dirigenziale su una vasta gamma di questioni. La sua vasta esperienza alla guida di queste aree sarà incredibilmente utile per guidare i nostri sforzi.

Oltre ai suoi attuali rapporti diretti, Susan Fox, vicepresidente senior per le relazioni con il governo, e Yvonne Pei, vicepresidente senior per le relazioni esterne, Greater China, si uniranno a Dorothy Attwood, vicepresidente senior per le politiche pubbliche globali, nel riferire direttamente a Horacio .

Infine, Jenny Cohen, Executive Vice President, Corporate Social Responsibility, mi riporterà ora nel suo ruolo di guida dei nostri sforzi in ambito CSR ed ESG. Jenny è un leader forte e ha svolto un lavoro incredibile per modernizzare il nostro approccio in aree chiave come la sostenibilità ambientale, gli investimenti nella comunità e la filantropia.

Sono incredibilmente fiducioso in questo team e non vedo l’ora di lavorare con loro e con tutta la nostra leadership per impostare il corso della Disney per i prossimi 100 anni di intrattenimento ed esperienze straordinari.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close