Movies

Howard Stern sbatte il pubblico degli Oscar che non è intervenuto dopo che Will Smith ha schiaffeggiato Chris Rock

Howard Stern ha criticato il pubblico degli Oscar per non aver fatto nulla quando Chris Rock è stato schiaffeggiato da Will Smith dopo che le star sono andate in difesa di Dave Chapelle dopo il suo attacco sul palco a Hollywood.

<

Martedì, il 23enne Isaiah Lee è stato arrestato dopo aver preso d’assalto il palco mentre Chappelle ha scherzato dicendo che aveva dovuto aumentare la sua sicurezza alla luce delle sue battute trans al festival Netflix is ​​a Joke.

Lee era armato con un coltello nascosto dentro una pistola e fece una linea d’ape per il comico per affrontarlo, ma Chappelle svitò l’attacco e rimase illeso.

Mercoledì Howard Stern (nella foto) ha sottolineato la diversa reazione dei membri del pubblico famoso all'attacco di Chapelle rispetto allo schiaffo dell'Oscar di Rock

Mercoledì Howard Stern (nella foto) ha sottolineato la diversa reazione dei membri del pubblico famoso all’attacco di Chapelle rispetto allo schiaffo dell’Oscar di Rock

Dave Chappelle è stato aggredito la scorsa notte sul palco durante le riprese di uno speciale Netflix a Los Angeles

Dave Chappelle è stato aggredito la scorsa notte sul palco durante le riprese di uno speciale Netflix a Los Angeles

Il comico di lunga data Stern ha commentato l’attacco durante il suo spettacolo di mercoledì, dicendo che da tempo temeva di fare spettacoli dal vivo perché “le persone stanno diventando sempre più pazze e useranno queste opportunità per attaccare le persone”.

Stern e il suo co-conduttore Robin Quivers hanno discusso di come i comici siano ora in allerta dopo l’attacco di Will Smith a Chris Rock durante la cerimonia degli Oscar di quest’anno.

Ma secondo Stern i comici tendono ad abbassare la guardia quando sono sul palco perché sono concentrati sui loro set e non sono consapevoli se le persone si avvicinano o meno a loro.

‘Quando fai il tuo lavoro e sei nella zona, sei iper-concentrato su di esso. Quindi essere sul palco è davvero strano perché non lo sei, non puoi sederti lì e dire ‘Spero che nessuno dal fottuto pubblico si avvicini’, ha detto.

Ma poi Stern si arrabbiò quando fece notare come la reazione dei membri famosi del pubblico all’attacco di Chapelle fosse diversa da quella di Rock.

Dopo il suo attacco a Chapelle, Lee è stato aggredito e picchiato dalle guardie di sicurezza, lo stesso Chapelle e l’attore Jamie Foxx hanno persino aiutato.

“A differenza degli Academy Awards, Jamie Foxx è uscito di corsa sul palco e ha aiutato Dave Chappelle”, ha detto Stern. “Ora ecco il punto che voglio sottolineare su questo e su quanto sia incasinata Hollywood. Alcune persone tra il pubblico degli Academy Awards dovrebbero comunque vergognarsi molto di se stesse. Spero che lo siano.’

Stern ha sottolineato che l’attaccante di Chapelle, Smith, è stato coccolato e pochi minuti dopo è riuscito a salire sul palco e ad accettare un premio.

‘Questo ragazzo è saltato sul palco e ha attaccato Dave Chappelle. Non appena è successo, lo hanno lasciato tornare al suo posto e ridere e sedersi accanto a sua moglie e poi dare loro un premio? No! Lo hanno portato dietro le quinte, gli hanno rotto le braccia e le mani così gravemente”, ha detto Stern.

Isaiah Lee, 23 anni, viene rimosso su una barella e in manette dopo aver tentato di attaccare Dave Chappelle durante il suo spettacolo a Hollywood martedì sera

Isaiah Lee, 23 anni, viene rimosso su una barella e in manette dopo aver tentato di attaccare Dave Chappelle durante il suo spettacolo a Hollywood martedì sera

Chris Rock, che si è esibito più tardi nell'evento la scorsa notte ed è stato allo stesso modo soggetto a uno sfogo violento sul palco degli Oscar a marzo, è salito sul palco e ha scherzato:

Chris Rock, che si è esibito più tardi nell’evento la scorsa notte ed è stato allo stesso modo soggetto a uno sfogo violento sul palco degli Oscar a marzo, è salito sul palco e ha scherzato: “Era Will Smith?”, con Jimmy Carr in piedi dietro

Chris Rock si è esibito più tardi nell'evento la scorsa notte ed è stato allo stesso modo soggetto a un violento sfogo sul palco degli Oscar a marzo

Chris Rock si è esibito più tardi nell’evento la scorsa notte ed è stato allo stesso modo soggetto a un violento sfogo sul palco degli Oscar a marzo

«L’hanno picchiato a sangue, cazzo. Ma! Agli Academy Awards tutti sono venuti a consolare Will Smith, perché era la televisione in diretta e Hollywood non sapeva cosa fare con Will Smith”, ha continuato.

‘Ascolta! Non tratti Will Smith in modo diverso da come hanno trattato l’attaccante di Chappelle. Il pubblico degli Oscar ha regalato a Will Smith una standing ovation dopo l’attacco, questa è la verità. È su pellicola, non è una fake news. Non hanno rotto le mani di Will, le hanno strette ed è sbagliato e tutti dovrebbero vergognarsi di se stessi”, ha aggiunto Stern.

Stern, che è amico di Rock, ha espresso le sue frustrazioni per il modo in cui Smith è stato trattato dopo aver schiaffeggiato il comico sul palco dopo una battuta sulla testa rasata di sua moglie Jada Pinkett-Smith. Pinkett-Smith è stata aperta in passato sulle sue lotte con l’alopecia.

Dopo lo schiaffo, Smith è tornato al suo posto e ha urlato “tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca”.

Ha poi vinto l’Oscar come miglior attore nel ruolo di Richard Williams, nel film King Richard. Ha usato il suo discorso per scusarsi con l’Academy e in seguito ha pubblicato delle scuse su Instagram.

Rock ha per lo più taciuto sulla questione, parlando apertamente solo per dire che stava “elaborando” quello che è successo.

L’incidente ha spinto i membri della comunità comica, inclusi Jack Whitehall e Kathy Griffin, a esprimere i loro timori che gli artisti non siano più al sicuro sul palco.

L’evento Netflix è il primo festival comico in assoluto del gigante dello streaming e presenta le esibizioni di grandi star tra cui Seth Rogen, Snoop Dogg, Bill Burr e Pete Davidson.

Sebbene il motivo dell’attacco di Lee rimanga poco chiaro, l’anno scorso Chapelle è stata presa di mira per le battute sulle persone trans nella sua commedia Netflix The Closer.

Durante il controverso speciale, ha fatto un commento affermando che “il genere è un dato di fatto”, spingendo lo staff di Netflix a protestare e ad indignarsi di massa sui social media contro alcune delle sue battute.

Ha anche condiviso il suo sostegno a JK Rowling, che ha anche attirato critiche per le sue osservazioni sul sesso biologico.

Nello speciale, ha affermato di non odiare le persone transgender e racconta un lungo aneddoto su una donna trans comica, che descrive come un’amica, che è venuta in sua difesa in precedenti contatti con la comunità.

Chappelle ha aggiunto: “Ogni essere umano in questa stanza, ogni essere umano sulla Terra, doveva passare attraverso le gambe di una donna per essere sulla Terra. Questo è un dato di fatto.’

Nello speciale controverso, Chappelle ha anche scherzato sul fatto che le donne oggi vedono le donne trans allo stesso modo in cui i neri potrebbero vedere le donne bianche che indossano la faccia nera e ha osservato che le donne hanno il diritto di provare rabbia nei confronti delle donne trans, dal momento che Caitlyn Jenner ha vinto il premio Donna dell’anno 2015 dalla rivista Glamour.

“Sarei pazzo di merda se fossi una donna”, ha detto Chappelle.

La star ha anche scherzato sull’anatomia delle donne transessuali, scherzando sul fatto che mancavano dei veri organi riproduttivi femminili e che non avevano sangue ma “succo di barbabietola”.

I commenti hanno richiesto a Netflix di eliminare lo spettacolo, ma il capo Ted Sarandos ha detto allo staff che “i contenuti sullo schermo non si traducono in danni nel mondo reale”.

Coloro che hanno criticato le battute di Chapelle hanno specificamente citato il pericolo fisico affrontato dalla comunità trans a causa dell’ideologia anti-trans.

.

Tags

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close