Books

I migliori libri finanziari del Millennial che ha raggiunto la libertà finanziaria all’età di 28 anni

  • Ludomir Wanot ritiene che esista una “relazione diretta tra apprendimento e guadagno”.
  • Ha trascorso un anno a leggere classici della finanza personale e libri immobiliari.
  • I suoi due libri di soldi preferiti sono “Rich Dad Poor Dad” e “The Richest Man In Babylon”.

Ludomir Wanot ha imparato fin da piccolo il potere della ricerca e dell’autoeducazione.

Quando aveva 15 anni, fece ricerche sul mercato automobilistico a Federal Way, Washington, dove è cresciuto, e scoprì che la Volkswagen era molto richiesta. Quindi ha usato i soldi risparmiati dall’installazione dei pavimenti per acquistare una Volkswagen da $ 4.000, che ha venduto per $ 5.500 una settimana dopo, ha detto. Ha continuato ad acquistare quella specifica marca di auto e a rivenderle, guadagnando una media di $ 1.000 a cuore – e a malapena lavorando sulle auto, ha detto a Insider. “Non l’ho riparato o altro. L’ho ripulito e ho scattato foto professionali”.

Un altro progetto di ricerca che ha svolto nella sua adolescenza riguardava il tema di come costruire ricchezza.

“Sapevo che i soldi potevano darmi delle opzioni e volevo più opzioni nella mia vita”, ha detto Wanott, che è stata cresciuta da una madre single in difficoltà finanziarie. “Così ho iniziato a pensare a come fare più soldi. Ho scoperto online che il 90% di tutti i milionari lo diventa possedendo immobili”.

Da quel momento in poi decise che il settore immobiliare sarebbe stato un giorno la sua strada verso la fortuna.

ora 30, Wanot ha costruito un portafoglio immobiliare di 13 unità Guadagna circa $ 50.000 ogni anno dagli affitti, ha detto. Inoltre, nel 2021, lui e il suo partner hanno guadagnato quasi $ 1 milione dal commercio all’ingrosso, secondo i documenti visti da Insider.

“Esiste una relazione diretta tra l’apprendimento e il guadagno”, afferma Wanott, che “ha trascorso un anno intero a leggere tutti i libri finanziari su cui potevo mettere le mani”.

Ha letto libri come Personal Finance Classic del 1937 di Napoleon Hill, Think and Grow Rich, e il libro di Jay Papasan, The Millionaire Real Estate Investor.

Dopo un anno di autoeducazione, Wanot aveva due chiari favoriti:

“Papà ricco papà povero” di Robert Kiyosaki

Classico Robert Kiyosaki Un favorito tra gli investitori immobiliari e i pensionati anticipati.

Pubblicato originariamente nel 1997, “Papà Ricco Papà PoveroÈ considerato uno dei più grandi


libri di finanza personale

sempre. L’autore è cresciuto con due genitori: un “papà povero”, il suo vero padre morto con le bollette da pagare, e un “papà ricco” che ha iniziato poco prima di diventare un uomo ricco. Entrambi i genitori hanno avuto successo nella loro carriera e hanno portato grandi guadagni, ma uno di loro ha sempre lottato finanziariamente.

Kiyosaki osserva che ci sono differenze fondamentali nel modo in cui “papà ricco” e “papà povero” pensano, parlano e agiscono. In tutto il suo libro, presenta lezioni senza tempo che ha imparato da un “papà ricco” che ti aiuterà a padroneggiare le tue finanze e costruire ricchezza a lungo termine.

Crescendo povero, Wanot ha detto di aver attaccato il punto di vista del “povero padre di Kyosaki”. Forse le più influenti sono state le preziose lezioni che ha imparato dal “padre ricco” dell’autore. Una lezione particolare del libro è che le persone più ricche si concentrano sulla costruzione di beni, che è esattamente ciò che Wanotte ha fatto con il suo portafoglio di proprietà di investimento a flusso di cassa.

“L’uomo più ricco di Babilonia” di George S. Clason

Un altro classico”L’uomo più ricco di BabiloniaPubblicato originariamente nel 1926 ma è ancora attuale.

Il libro di Clason sottolinea l’importanza di dedicare almeno una parte delle tue entrate a te stesso in futuro, anche se è solo il 10%. “Ci sono molti articoli su persone che risparmiano l’80 o il 90 percento del loro reddito e le persone pensano che dovrebbero”, ha detto Wanott. “Non è realistico che l’americano medio guadagni $ 40.000 o $ 50.000. Quello che fa questo libro è aiutare le persone a capire che se tieni il 10% per te, può crescere esponenzialmente dopo pochi anni”.

Se sei interessato a creare ricchezza attraverso immobili come Wanot, incoraggia le persone a iniziare a risparmiare appositamente per la loro prima casa. Impegnati a inviare una percentuale del tuo stipendio ogni mese su un conto designato per l’acconto.

Ha aggiunto che potresti aver bisogno di meno soldi di quanto pensi per acquistare una proprietà. Ha utilizzato il prestito FHA per finanziare la sua prima proprietà che ha acquistato con suo fratello. I prestiti FHA sono prestiti per la casa sostenuti dal governo che offrono alle persone l’opportunità di acquistare una casa con un punteggio di credito basso e acconti fino al 3,5%. Ha permesso ai fratelli di acquistare una proprietà per meno di $ 10.000 in anticipo.

Tieni presente che il requisito per utilizzare un prestito FHA è che devi acquistare e vivere in una residenza principale per almeno un anno prima di affittarlo.

Wanot ha detto che vorrai capire tutti i requisiti di prestito FHA prima di utilizzarne uno, ma nel complesso può essere uno strumento molto utile se stai cercando di entrare nel gioco immobiliare. “Le persone pensano di aver bisogno di uno sconto del 20% per acquistare una proprietà e non è affatto così”.

Leave a Comment