Celebrity

Il cast è stato pagato noccioline rispetto a “Casalinghe”

La star di “Below Deck” Eddie Lucas sta appendendo le sue strisce e l’alto mare per stabilirsi partendo nella sua città natale di Baltimora, nel Maryland.

<

Luca, 37 anni, ha acquistato la sua prima casa all’inizio dell’anno nel quartiere alla moda di Hampden. Per impigliarlo, ha dovuto pagare oltre il prezzo richiesto di $ 330.000.

Ma per il veterano della serie di successo Bravo — attualmente alla sua nona stagione — il suo viaggio per trovare quella casa perfetta non è stato tutto sole e rose.

“L’obiettivo è sempre stato quello di stabilirsi, mettere radici, comprare una casa”, ha detto Lucas a The Post. “Ma è stato difficile provare a farlo e per molte persone della mia età e della mia generazione, con i prezzi delle case come sono, il debito dei prestiti studenteschi ai massimi storici, è difficile”.

La vita sull’acqua ha aiutato un po’, però.

“L’industria nautica che ho fatto mi ha dato più basi per poter raggiungere quegli obiettivi, ma ho ancora i prestiti studenteschi da ripagare”, ha detto Lucas con una risata.

Tuttavia, nonostante sia una star della realtà nelle serie più apprezzate di Bravo – con valutazioni che possono superare anche il franchise di “Real Housewives” – Lucas ha spiegato che non vengono pagati esattamente come le altre star della realtà. Ha anche soppesato perché, per così tanti nel settore della nautica da diporto, l’acquisto di una casa in questo mercato è stato oneroso.

“C’è qualcuno che monetizza fuori dallo show, ma sicuramente non siamo noi”, ha affermato Lucas. “‘Below Deck’, indipendentemente dal fatto che sia lo spettacolo più popolare su Bravo, siamo i membri del cast meno pagati.”

Lucas ha spiegato che anche se hanno lavorato e hanno bisogno di ottenere licenze specializzate per quello che fanno, è stato “frustrante” vedere altre star della realtà guadagnare milioni.

“Anche se veniamo pagati meglio di un normale velista, ovviamente, non veniamo ancora pagati per quello che fanno persone come le ‘casalinghe’, il che è un po’ frustrante, perché non stanno davvero lavorando – stanno solo andando fuori a cena e a combattere”, ha detto Lucas.

Eddie Lucas su
Eddie Lucas in “Below Deck” durante la Stagione 1.
NBCU Photo Bank/NBCUniversal tramite Getty Images

Per aumentare la frustrazione, Lucas – che è apparso in sei stagioni di “Below Deck” e ha ottenuto il suo ruolo di primo ufficiale nell’ultima stagione – è rimasto sorpreso di non aver ricevuto una chiamata per firmare per un’altra stagione.

“Non sono stato invitato a fare un’altra stagione”, ha rivelato Lucas. “In realtà non ho nemmeno ricevuto una telefonata da loro dicendo che avevano assunto qualcun altro, il che dimostra cosa comporta la produzione. Tutti su “Below Deck” sono sacrificabili”.

Il post ha contattato Bravo per un commento.

La casa a schiera è composta da tre camere da letto e un bagno.
La casa a schiera è composta da tre camere da letto e un bagno.
Cummings & Co. Agenti immobiliari
Una vista dell'open space.
Una vista dell’open space.
Cummings & Co. Agenti immobiliari
La zona giorno.
La zona giorno.
Cummings & Co. Agenti immobiliari

Tuttavia, Lucas ha detto che c’è sempre una possibilità per un futuro ritorno. Nel frattempo, è entusiasta di stabilirsi nella sua nuova casa e progettarla a suo piacimento.

“Sono stato piuttosto aggressivo nella mia offerta di acquisto della casa perché il mercato è semplicemente selvaggio. È così pazzesco”, ha detto. “Abbiamo subito gravi perdite nel tentativo di acquisire proprietà e quindi quando ho finalmente trovato questa casa, non ho perso tempo”.

Lucas ha detto che la sua offerta sulla casa è scaduta entro mezzanotte e i proprietari hanno accettato.

Un ufficio/studio che può essere convertito in un'altra camera da letto.
Un ufficio/studio, che può essere convertito in un’altra camera da letto.
Cummings & Co. Agenti immobiliari
La cucina.
La cucina.
Cummings & Co. Agenti immobiliari
La sala da pranzo.
La sala da pranzo.
Cummings & Co. Agenti immobiliari

Composta da tre camere da letto e un bagno, la casa a schiera si estende su 1.400 piedi quadrati.
Lucas, che ora è un operatore di rimorchiatori a tempo pieno, ha detto di essersi innamorato della casa perché aveva molto carattere. La sua ragazza, Natalie Inada, è stata la prima a individuare la casa a poche ore dal suo lancio sul mercato.

“Ha davvero soddisfatto le aspettative dell’essere abbastanza grande. È una casa molto vecchia. Ha pavimenti in legno originali. Ha finestre di vetro colorate originali”, ha detto l’orgoglioso, nuovo proprietario di casa. “Ha molto carattere. Tanto carattere”.

Le caratteristiche includono una cucina aggiornata con una dispensa, un portico posteriore schermato che si affaccia su un cortile completamente recintato con un albero di fico, una camera da letto con cabina armadio e un ampio seminterrato: una rarità per l’area di Baltimora.

Una delle tre camere da letto.
Una delle tre camere da letto.
Cummings & Co. Agenti immobiliari
Il portico sul retro.
Il portico schermato.
Cummings & Co. Agenti immobiliari
L'ampio garage.
L’ampio garage.
Cummings & Co. Agenti immobiliari

“È in un posto davvero fantastico ed è stato molto divertente farne una casa e farla mia. È un processo lento ma è davvero gratificante”, ha aggiunto. “Penso di essere stato davvero fortunato anche io. La fortuna è stata decisamente dalla mia parte per questa casa.”

A Lucas piace anche che possa vivere in un posto vicino alla sua famiglia, che vive a Ruxton.

“Sono cresciuto in una grande casa. Mio padre è un architetto. Ho davvero avuto un amore per la zona e l’architettura che è qui, ed è stato davvero molto speciale”.

Per quanto riguarda la sua carriera nello yachting, Lucas ha detto che a causa di un programma di due settimane e due settimane di riposo, ci sono molte opportunità per nuove avventure.

“C’è sempre quella spinta, quell’attrazione per poter tornare in mare aperto, rispetto a quello che sto facendo adesso, che è un lavoro molto localizzato”, ha detto. “C’è quel desiderio di uscire dal porto e prendere quelle brezze marine.”

“L’industria nautica era davvero solo un mezzo per raggiungere un fine per me”, ha spiegato. “E penso che sia lo stesso per molte persone che trascorrono molto tempo in quel settore. Molte persone entrano in quel settore all’inizio per via del suo fascino: l’esotismo, lo sfarzo e il fascino di esso, la possibilità di viaggiare, di vedere parti del mondo e di essere pagati per questo. È fantastico.

“Ma le persone che rimangono davvero lì per cinque, sei, 10 o più anni si rendono conto dei vantaggi di ciò che quell’industria può darti”, ha detto Lucas. “In questo momento sto solo cercando di essere qui con la mia famiglia e stabilirmi qui.”

.

Leave a Comment