Celebrity

Il principe Harry e Meghan Markle sono invitati ad apparire sul balcone del Giubileo

Il principe Harry e Meghan Markle sono stati invitati a unirsi al resto della famiglia reale sul balcone di Buckingham Palace Durante le celebrazioni del giubileo di platino, si crede.

Se il duca e la duchessa del Sussex si recheranno a Londra dalla California per celebrare i 70 anni della regina sul trono, appariranno in diversi eventi, tra cui un servizio di ringraziamento alla Cattedrale di St Paul.

Tuttavia, non parteciperanno a Trooping the Colour o avranno un ruolo ufficiale nei festeggiamenti, comprensibilmente.

Gli assistenti credono che la presenza della famiglia Sussex significherà molto per Sua Maestà.

Tuttavia, hanno avvertito che avrebbe dovuto essere gestito con attenzione e avrebbe comportato un “salto di fiducia” da tutte le parti dopo una serie di accuse dannose di Harry e Meghan dai tempi di “Meghest”.

Anche il principe Harry dovrà fare marcia indietro in mezzo a una lite sulla sua sicurezza, dopo aver detto che non si sentiva sicuro di portare la sua famiglia nel Regno Unito a seguito della decisione del governo di non fornire loro protezione dalla polizia.

Un portavoce del Sussex ha detto lunedì al Telegraph che non sono in grado di discutere i piani di viaggio futuri.

Da sinistra per scrivere: la regina Elisabetta II, Meghan, duchessa di Sussex, il principe Harry, duca di Sussex, il principe William, duca di Cambridge e Catherine, duchessa di Cambridge che guardano la RAF sul balcone di Buckingham Palace, come membri della famiglia reale partecipa agli eventi in occasione del centenario della RAF Brit il 10 luglio 2018

Da sinistra per scrivere: la regina Elisabetta II, Meghan, duchessa di Sussex, il principe Harry, duca di Sussex, il principe William, duca di Cambridge e Catherine, duchessa di Cambridge che guardano la RAF sul balcone di Buckingham Palace, come membri della famiglia reale partecipa agli eventi in occasione del centenario della RAF Brit il 10 luglio 2018

Il duca e la duchessa del Sussex partecipano agli eventi di atletica leggera di Invictus Games. Si dice che siano stati invitati alle celebrazioni del giubileo di platino della regina

La regina Elisabetta II sorride quando arriva per vedere un'esibizione di artigianato dalla compagnia di artigianato britannica, Halcyon Days, il 23 marzo

La regina Elisabetta II sorride quando arriva per vedere un’esibizione di artigianato dalla compagnia di artigianato britannica, Halcyon Days, il 23 marzo

L’aggiornamento arriverà più tardi Secondo quanto riferito, Harry e Meghan avrebbero promesso alla regina che avrebbe abbracciato i suoi nipoti Archie e Lillibet “nel prossimo futuro” durante un incontro segreto “molto amichevole”.

Il Duca e la Duchessa di Sussex hanno fatto una visita volante a Windsor la scorsa settimana per incontrare Sua Maestà e il Principe Carlo per un’offerta di pace, prima di recarsi all’Aia per l’inizio degli Invictus Games nei Paesi Bassi.

La coppia si è recata a Londra dalla loro casa in California, dove si ritiene che attualmente si trovino i loro due figli.

Secondo The Mirror, fonti reali di alto rango hanno descritto l’incontro come “molto amichevole” e “incredibilmente caloroso e dolce”.

Harry ha rotto il silenzio sul suo incontro segreto con la Regina e ha aggiunto un tocco positivo alla sua visita dicendo che le sarebbe piaciuto essere agli Invictus Games.

“E’ stato bello vederla” ha detto il Duca di Sussex durante una breve sosta prima di arrivare nei Paesi Bassi per la competizione.

Il 37enne, che ha fondato l’evento per soldati e donne feriti, feriti e malati nel 2014, ha detto che il 96enne “aveva molti messaggi per la squadra del Regno Unito” quando l’ha incontrata al Castello di Windsor la scorsa settimana .

Ha aggiunto di averla portata nella squadra, dicendo alla BBC: “Quindi è stato bello vederla e sono sicuro che le piacerebbe essere qui se potesse”.

Secondo quanto riferito, Harry e Meghan hanno aperto la porta per tornare dagli Stati Uniti per celebrare il giubileo di platino della regina e le hanno parlato dei loro piani per una nuova visita in modo che potesse trascorrere del tempo con i bambini.

La regina deve ancora incontrare la sua pronipote, Lilibit, di 11 mesi, che prende il nome dal soprannome d’infanzia di sua maestà. Archie – settimo in linea di successione al trono britannico – ha ora due anni e in precedenza i rapporti hanno indicato che la regina è in lutto per non avere l’opportunità di trascorrere più tempo con lui.

La notizia della promessa di Harry e Meghan è arrivata dopo che è emerso in precedenza che il Duca e la Duchessa di Cambridge sono attualmente in vacanza nelle Alpi francesi con i loro figli, proprio mentre è avvenuta la visita a sorpresa.

Il principe William e Kate sarebbero alloggiati nella località di Courcheval, con una foto che circola online di loro mentre guardano il loro figlio maggiore, il principe George, che si gode una lezione di sci.

La regina deve ancora incontrare la sua pronipote, Lilibit, di 11 mesi, che prende il nome dal soprannome d'infanzia di sua maestà.  Archie - settimo in linea di successione al trono britannico - ha ora due anni e in precedenza i rapporti hanno indicato che la regina è in lutto per non avere l'opportunità di trascorrere più tempo con lui.

La regina deve ancora incontrare la sua pronipote, Lilibit, di 11 mesi, che prende il nome dal soprannome d’infanzia di sua maestà. Archie – settimo in linea di successione al trono britannico – ha ora due anni e in precedenza i rapporti hanno indicato che la regina è in lutto per non avere l’opportunità di trascorrere più tempo con lui.

Il corrispondente reale Robert Jobson ha detto che era “importante” che la coppia non prendesse parte all’incontro tra Harry, Meghan e altri reali senior.

Comprensibilmente, la relazione tra i due fratelli è stata il fondoschiena da quando Harry ha premuto il pulsante nucleare nella sua vita reale.

La regina “troppo stanca” limiterà la sua apparizione al giubileo di platino a “pochi” eventi dopo le sue battaglie di due mesi e i suoi persistenti problemi di mobilità.

Sua Maestà, la Regina, ha rivelato che la battaglia contro il virus Corona a febbraio l’ha lasciata “esausta” in una videochiamata con il personale del SSN e i pazienti la scorsa settimana.

Programma di celebrazione del giubileo di platino completo della regina

La regina detiene il trono da 70 anni (Toby Melville / PA)

La regina detiene il trono da 70 anni (Toby Melville / PA)

Buckingham Palace ha svelato per la prima volta l’elenco delle celebrazioni in occasione del Queen’s Platinum Jubilee.

Le feste di strada, un concerto con alcune delle più grandi star del mondo e la possibilità di vedere da vicino le case della Regina sono incluse nel programma per celebrare i 70 anni sul trono.

Ecco un elenco di tutti gli eventi che si svolgono in occasione del Queen’s Platinum Jubilee:

12-15 maggio: Celebrazione del Giubileo di Platino

Oltre 500 cavalieri e 1.000 artisti parteciperanno a uno spettacolo di 90 minuti che accompagnerà il pubblico del Castello di Windsor attraverso la storia da Elisabetta I ai giorni nostri.

Festività bancaria: 2 giugno: La parata del compleanno della regina (truppe di colore)

Il colore sarà messo in parata dalle guardie a cavallo dal 1 ° battaglione, dalle guardie irlandesi e da oltre 1.200 ufficiali e soldati della divisione nazionale che verranno visualizzati. Sandringham e Balmoral apriranno le sue porte a residenti e visitatori per godersi i festeggiamenti durante il giorno festivo.

Fari del Giubileo di platino

Il Regno Unito si unirà alle Isole del Canale, all’Isola di Man e ai Territori d’oltremare del Regno Unito per accendere un faro per celebrare il Giubileo. Anche il faro principale sarà illuminato durante una cerimonia a Buckingham Palace.

3 giugno: servizio di ringraziamento

Il servizio di ringraziamento del Queen’s Testament si terrà presso la Cattedrale di St Paul.

4 giugno: The Platinum Party al Palazzo

Alcuni dei più grandi intrattenitori del mondo sono stati chiamati a rendere conto in concerto a Buckingham Palace per celebrare i momenti più importanti del regno della Regina.

5 giugno: Il grande pranzo giubilare

Le feste di strada sono previste in tutto il Regno Unito e i vicini dovrebbero riunirsi per mangiare e divertirsi per celebrare il giubileo di platino. Segnerà la fine del giorno festivo.

Concorso del Giubileo di platino

Gli artisti si riuniranno a Londra per raccontare la storia del regno della regina attraverso una competizione che includerà una sezione “River of Hope” di 200 bandiere di seta che si snoderanno attraverso il centro commerciale, assomigliando a un fiume in movimento.

Luglio: The Royal Collection Trust

Tre spettacoli in occasione dell’ascesa al trono, dell’incoronazione e del giubileo della regina saranno presentati a Buckingham Palace, al Castello di Windsor e al Palazzo di Holyroodhouse.

Ha detto loro: “Lascia uno molto stanco ed esausto, vero? Questa terribile epidemia. Non è un buon risultato”.

La biografa reale Angela Levine ha affermato che la partecipazione della regina agli eventi giubilari sarebbe stata limitata a causa della sua fragilità.

Ha detto: ‘Sarà molto difficile e penso che lo mostreranno solo in pochi casi, magari in servizio al St Paul’s. Questo sarà molto importante per lei perché è cristiana.

Non credo che la vedremo in giro. Probabilmente sarai abbastanza in salute per sederti e guardare i cavalli. Non sarà lei, ovunque. Ma se è lì, apprezzerà il fatto che il pubblico vuole essere lì e supportarla.

Immagino che gli assistenti siano preoccupati che se il pubblico non la vede, la gente potrebbe pensare che se non è lì non vale la pena andarci.

“Sono sicuro che tutti nel palazzo sperano che le persone vengano a mostrare il loro rispetto e dire grazie per un giudizio straordinario in termini sia di lunghezza che di ampiezza”.

La regina ha partecipato fermamente ai servizi funebri per il suo amato marito, il principe Filippo. Ma ha chiesto al principe Andrea di sostenerla mentre camminava.

Il principe Carlo dovrebbe partecipare a quasi tutti gli eventi del Giubileo, rappresentando la regina quando richiesto se non è in grado di partecipare.

Quando Buckingham Palace annunciò che la regina era risultata positiva a Windsor, si diceva che stesse sperimentando “sintomi simili a quelli di un lieve raffreddore”. Sebbene avesse il suo pubblico settimanale con il PM, non è apparsa nelle videochiamate programmate.

Fonti hanno riferito al Daily Mail che la cancellazione dei recenti eventi è stata effettuata perché sembrava “inquietante” e “piena di freddo” e non perché le sue condizioni fossero peggiorate. Si è inoltre ritirato dal servizio annuale del Commonwealth Day, anche se a causa di problemi di mobilità.

Tuttavia, sembra che, come molte persone che hanno contratto il Covid, la regina – che è stata accoltellata tre volte e probabilmente avrà già avuto la sua seconda iniezione di richiamo – soffra di effetti collaterali tra cui un grave affaticamento.

Indubbiamente, questo si aggiungerà ai crescenti problemi di salute degli ultimi sei mesi, che l’hanno lasciata bisognosa di cure ospedaliere lo scorso autunno e incapace di condurre un impegno fuori dalle mura del palazzo per sei mesi.

La regina era in particolare assente dal servizio del Commonwealth Day lunedì 14 marzo, a cui hanno partecipato in sua assenza il principe di Galles, la duchessa di Cornovaglia e il duca e la duchessa di Cambridge.

Il re aveva ricevuto ordini di riposo dai medici ancor prima di contrarre il Covid e il 20 ottobre ha dovuto annullare all’ultimo minuto un viaggio di due giorni in Irlanda del Nord.

Altri eventi interessati prima del Natale includevano il vertice COP26 sul clima a Glasgow il 1 novembre in cui la regina ha registrato un videomessaggio, il Festival della memoria alla Royal Albert Hall il 10 novembre e il National Service of Remembrance il 14 novembre.

È stata finalmente vista in pubblico alla festa del Ringraziamento del Duca di Edimburgo alla fine del mese scorso.

Mentre si è anche ritirata dal servizio Maundy di questa settimana a Windsor per la prima volta in assoluto a causa della sua mobilità e ha ceduto la responsabilità al Principe di Galles e alla Duchessa di Cornovaglia, ha continuato costantemente le videochiamate e i fan.

Si dice che quattro eventi importanti siano una priorità per la partecipazione della regina di persona, Rapporti espressitra cui l’apertura del Parlamento statale a maggio, il Derby di Epsom, il Trooping of the Colour a giugno e un servizio speciale alla Cattedrale di St Paul nello stesso mese per celebrare il suo Giubileo di platino.

Leave a Comment