Celebrity

Il record nazionale sceglie Alicia Keys, Queen, Wu-Tang Clan, Marc Maron Podcast e altri per il 2022

Il Libreria del Congresso25 selezioni verranno aggiunte a un file Anagrafe anagrafica nazionale Per il 2022 Mid-Century Standards spazia da Nat King Cole ed Ernest Tubb a classici rock “Bohemian Rhapsody” e “Don’t Stop Believin” fino a straordinari R&B e hip-hop contemporanei come Alicia KeysThe Wu-Tang Clan, A Tribe Called Quest – e l’elenco più recente, “WTF With Marco MaronNotazione audio.

I dischi musicali sempre popolari citati nel disco sono gli anni ’20, con la canzone “Harlem Strut” di James B. Johnson; gli anni ’40, con il pioniere della musica country TOP “Walking the Floor Over You”; anni ’50, con Doc Ellington a Newport; gli anni ’60, con “The Christmas Song” di Cole e “Moon River” di Andy Williams; anni ’70, con la firma della Regina; Gli anni ’80, con il primo album in lingua spagnola di Linda Ronstadt e l’album Nick of Time di Bonnie Wright; gli anni ’90, con “Livin’ La Vida Loca” e “Enter the Wu Tang” di Ricky Martin; e gli anni 2000, con l’album di debutto di Keys, “Songs in A Minor”.

Altro da Varietà

Non tutte le selezioni sono musicali. Per quanto riguarda le parole storiche / parlate, tra le prime selezioni c’è una raccolta completa dei discorsi presidenziali di Franklin D. Roosevelt degli anni ’30 e ’40; Tra le più recenti c’è una serie di trasmissioni radiofoniche WNYC dell’11 settembre. Ma forse l’inclusione più sorprendente, e un chiaro cenno all’epoca, è la prima scelta in assoluto del podcast, con un episodio di “WTF With Marc Maron” realizzato con il conduttore ospite Robin Williams nel 2010.

L’elenco completo delle selezioni 2022 in ordine cronologico:

“Harlem Strut” – James B. Johnson (1921)
Franklin D. Roosevelt: discorsi presidenziali completi (1933-1945)
“Camminando sulla terra sopra di te” – Ernst Taub (1941) (solo)
“Su una nota di vittoria” (8 maggio 1945)
“Gesù mi ha dato l’acqua” – Movers (1950) (singolo)
“Ellington a Newport” – Duke Ellington (1956) (album)
“Insistiamo! Freedom Now Suite di Max Roach” – Max Roach (1960) (album)
“The Christmas Song” – Nat King Cole (1961) (assolo)
“Tonight Tonight” – The Shirelles (1961) (album)
“Moon River” – Andy Williams (1962) (assolo)
“NC” – Terry Riley (1968) (album)
“It’s a Small World” – Disneyland Boys Choir (1964) (solo)
“Reach Out, I’ll Be There” – Le quattro magliette (1966) (assolo)
715a carriera di Hank Aaron (8 aprile 1974)
“Bohemian Rhapsody” – Queen (1975) (solo)
“Non smettere di credere” – Viaggio (1981) (solo)
“Songs From My Father” – Linda Ronstadt (1987) (album)
“Nick Time” – Bonnie Wright (1989) (album)
“The Low End Theory” – A Tribe Called Quest (1991) (album)
“Enter Wu Tang (36 Rooms)” – Wu Tang Clan (1993) (album)
Buena Vista Social Club (1997) (album)
“Levin La Vida Luca” – Ricky Martin (1999) (solo)
“Canzoni in la minore” – Alicia Keys (2001) (album)
Trasmissione WNYC 11 settembre (11 settembre 2001)
“WTF con Marc Maron” (Ospite: Robin Williams) (26 aprile 2010)

Vengono rilasciate dichiarazioni per molti degli artisti il ​​cui lavoro viene presentato. Keys ha detto: “Sono così orgoglioso e grato che ‘Songs In A Minor’, l’intero album, sia stato riconosciuto come un potente gruppo di lavoro che sarà senza tempo. … Quale tema (l’album) penso risuoni con tutti per Penso solo che fosse così puro… La gente non aveva ancora visto una donna a Timberlands e Cornrows e al 100% fuori dalle strade di New York suonare musica classica e mescolarla con soul e R&B… e la gente potrebbero ritrovarsi in esso. E lo adoro “.

“Siamo onorati di avere il nostro lavoro aggiunto al prestigioso National Register tra molti altri fantastici lavori”, ha affermato Q-Tip, di A Tribe Called Quest. Siamo grati e onorati per questo riconoscimento. Molte grazie.”

Con queste 25, il numero delle iscrizioni selezionate nel Registro Nazionale è ora 600.

“Il National Recording Register riflette la musica e i suoni diversi che hanno plasmato la storia e la cultura della nostra nazione attraverso il suono registrato”, ha affermato in una nota la bibliotecaria del Congresso Carla Hayden. La Biblioteca Nazionale è orgogliosa di aiutare a preservare queste registrazioni e accogliamo con favore il contributo del pubblico. Quest’anno abbiamo ricevuto circa 1.000 candidature pubbliche per le registrazioni da aggiungere al registro”.

Miglior assortimento

firma per Newsletter Varie. Per le ultime novità, seguici su FacebookE TwitterE Instagram.

Clicca qui per leggere l’articolo completo.

Leave a Comment