Celebrity

Il riferimento a Kate Moss di Amber Heard potrebbe ritorcersi contro nel processo a Johnny Depp

  • Amber Heard ha fatto riferimento a Kate Moss durante la sua testimonianza la scorsa settimana nel processo di Johnny Depp contro di lei.
  • Fonti vicine a Depp hanno detto a Insider che potrebbe aprire la porta a nuove prove sulle relazioni passate.
  • Heard è stata arrestata con l’accusa di violenza domestica nel 2009, ma la sua ex ragazza ha detto che era esagerata.

Prima che Amber Heard si dimettesse dal banco dei testimoni per una settimana di pausa, ha parlato di una lite con Johnny Depp dopo aver scoperto messaggi di testo che l’hanno portata a essere infedele.

Ha menzionato alcune persone che dovrebbero comparire nel processo: Kate Moss.

Heard ha detto che ha “colpito” Depp durante un combattimento perché Depp stava prendendo a pugni sua sorella, Whitney Heard, che era in piedi in cima a una scala.

“Non esito. Non aspetto. Penso immediatamente a Kate Moss e alle scale e l’ho colpito”, ha detto Heard.

Sembrava che fosse sentito riferendosi a una voce non verificata che Depp una volta spinse Moss giù per le scale quando si frequentavano negli anni ’90. Moss non ha mai accusato pubblicamente Depp di cattiva condotta e, nelle interviste successiveha parlato di lui con affetto.

Sebbene Moss non sia nell’elenco dei testimoni, Depp ha detto che potrebbe chiamare per testimoniare, secondo i documenti esaminati da Insider, si è riservato il diritto di chiamare “qualsiasi testimone identificato” da Heard e “qualsiasi testimone necessario per confutazione o impeachment”. mostrano gli atti giudiziari.

Johnny Depp Kate Moss

Johnny Depp e Kate Moss al Festival di Cannes nel maggio 1998.

Pool BENAINOUS/DUCLOS/Gamma-Rapho via Getty Images)


In ogni caso giudiziario, gli avvocati in genere eliminano le prove ammissibili prima ancora dell’inizio del processo. Gli avvocati di ciascuna parte trascorrono mesi alla scoperta dei file delle altre parti e interrogano i testimoni per stabilire quali prove possono portare nel caso, purché verificabili e pertinenti.

Heard e Depp lo sono Affrontare duellanti cause di difesa sulla questione se l’uno abbia abusato dell’altro durante la loro relazione e matrimonio, conclusosi nel 2016. Le istanze che stabiliscono l’esatta portata delle prove sono state archiviate sotto sigillo, secondo una fonte vicina al caso la cui identità è nota a Insider ma che ha chiesto l’anonimato non influenzeranno il processo in corso.

Menzionando Moss e il presunto incidente delle scale, oltre a descrivendo le ferite Heard ha detto che ha subito Da una lotta esplosiva e dalle sue stesse capacità di suonare la chitarra, potrebbe aver inavvertitamente “aperto la porta”, in gergo legale, a nuove prove per contrastare la sua versione degli eventi.

L’avvocato di Depp Benjamin Chew era visibilmente eccitato quando Heard ha menzionato Moss.

Una fonte che ha familiarità con il pensiero di Depp ha detto a Insider che è probabile che la menzione di Moss da parte di Heard uscirà in un controinterrogatorio, che dovrebbe iniziare dopo che Heard avrà finito di testimoniare lunedì. Poiché Heard ha fatto solo un riferimento ellittico e di passaggio a Moss, potrebbe non raggiungere lo standard di pertinenza solo per far testimoniare personalmente la top model.

Ma se Heard espone ciò che pensava di Moss, gli avvocati di Depp potrebbero scegliere di chiedere al giudice di chiamare Moss alla sbarra e mettere a tacere la voce, ha detto questa persona.

Johnny Depp e Kate Moss nel 1995.

Johnny Depp e Kate Moss nel 1995.

Barry King/WireImage


“L’argomento che probabilmente il team di Johnny Depp farà è: ‘Se questa è una voce infondata, e ora è davanti alla giuria, la giuria si chiederà se Johnny abbia effettivamente fatto qualcosa a Kate Moss'”, Halim Dhanidina, ex giudice di Los Angeles, ha detto a Insider. “E il modo migliore per confutare questo è che Kate Moss venga qui e dica alla giuria quanto è un ragazzo eccezionale e come non è mai stato violento con lei”.

Il precedente arresto di Heard con l’accusa di violenza domestica potrebbe ora entrare nel caso

Gli avvocati di Depp “adorerebbero” anche persuadere il giudice a consentire domande sull’ex fidanzata di Heard, Tasya van Ree, secondo la persona che ha familiarità con il pensiero di Depp.

È stato sentito arrestato con l’accusa di reato minore di violenza domestica all’aeroporto di Seattle nel 2009 dopo essere stata accusata di aver colpito Van Ree al braccio durante una discussione.

Le accuse sono state successivamente ritirate e van Re rilasciato una dichiarazione a E! Novità nel 2016 dicendo che Heard è stato “ingiustamente accusato di un incidente che è stato interpretato erroneamente e eccessivamente sensazionalizzato da due individui in una posizione di potere”.

Tasya van Ree Amber Heard

L’attrice Amber Heard e l’artista Tasya Van Ree nel giugno 2011 a New York City.

Dario Cantatore/Getty Images


Christa Ramey, co-fondatrice della società di contenzioso civile con sede a Los Angeles Ramey Law PC, ha detto a Insider che la menzione di Moss da parte di Heard apparentemente deliberata e potrebbe essere andata contro i desideri del suo team legale.

“A volte ho avuto clienti che pensano di essere più intelligenti di me, che a volte diventano canaglia sul banco dei testimoni. Penso che abbia decisamente seguito quella strada”, ha detto Ramey. “I suoi avvocati non volevano che lo dicesse.”

Ramey ha detto che Heard potrebbe aver sperato che i membri della giuria avrebbero cercato su Google il riferimento. Sebbene ai giurati non sia consentito consumare notizie sui processi a cui siedono, Ramey ha detto che succede.

“Ogni volta che inizio un periodo di prova, le mie ricerche su Google Analytics e su LinkedIn aumentano notevolmente. I giurati su Google fanno continuamente parte delle cose anche se non dovrebbero”, ha detto Ramey.

Indipendentemente dal caso, se il giudice non voleva che voci infondate o precedenti relazioni entrassero nel caso, e Heard lo ha fatto comunque, è un rischio enorme. Ora significa che il giudice deve valutare quale altro tipo di informazione potrebbe essere portato nel caso per correttezza dalla parte di Depp, ha detto Dhanidina.

“Se un avvocato o un testimone decide di voler correre il rischio di andare contro la mia sentenza e sperare che tutto rimanga lo stesso, allora mi mette come giudice in una posizione molto difficile di dover mantenere l’integrità e l’equità di il processo”, ha detto a Insider Dhanidina, ora avvocato del Werksman Jackson Quinn LLP.

Anche le relazioni passate di Depp potrebbero entrare nel caso

Johnny Depp Winona Ryder

Johnny Depp e Winona Ryder nel 1990.

Barry King/WireImage/Getty Images


Brett Ward, co-presidente dello studio legale matrimoniale e familiare presso Blank Rome, ritiene che la formulazione del nome di Heard fosse troppo “abile” per essere avvenuta senza l’aiuto del suo team legale.

Dicendo semplicemente che aveva pensato a Moss in quel momento, invece di ripetere la voce, Heard è riuscita a evitare che il team legale di Depp si opponesse alla testimonianza per sentito dire, ha detto.

Ma “potrebbe rivelarsi un errore”, ha detto Ward, dal momento che apre la possibilità che il team legale di Depp chiami Moss e altre ex fidanzate per dare recensioni entusiastiche del suo comportamento sul banco dei testimoni.

Moss elogiare Depp non è una cosa sicura. Non ha affrontato pubblicamente il presunto incidente delle scale. E dentro un’intervista del 1998 con Rolling StoneDepp ha raccontato una conversazione con lo scrittore Hunter S. Thompson in cui ha raccontato allo scrittore che la sua “storia d’amore” con Moss implicava “percosse”.

“Si concentra immediatamente su difetti e punti positivi”, ha detto Depp alla rivista. “Ero con Kate, e penso che sia andato dritto per la storia d’amore giugulare, merda come se l’avessi picchiata abbastanza. Probabilmente gli ho detto: ‘Sì, viene picchiata duramente.'”

Altri ex partner hanno dichiarato che Depp era un buon fidanzato.

Le ex fidanzate di Depp, Vanessa Paradis e Winona Ryder, hanno scritto ciascuna dichiarazioni di sostegno durante il La causa per diffamazione dell’attore contro il tabloid britannico The Sun, che lo aveva etichettato come un “picchiatore di moglie” nelle storie su Heard. Depp ha perso quel caso, con il giudice che ha stabilito che le affermazioni di Heard erano vere.

Paradis, che ha frequentato Depp per 14 anni ed è la madre dei suoi due figli, ha detto che Depp “non è mai stato violento o offensivo con me” e che lei lo aveva sempre conosciuto come una “persona non violenta”.

vanessa paradis giglio rose depp

Vanessa Paradis con la figlia Lily-Rose Depp a Parigi.

Bertrand Rindoff Petroff/Getty Images


“Ho visto che queste dichiarazioni oltraggiose sono state davvero angoscianti e hanno anche causato danni alla sua carriera perché sfortunatamente le persone hanno continuato a credere a questi fatti falsi”, ha scritto Paradis.

Ryder ha scritto di essere “assolutamente scioccata, confusa e sconvolta” nell’apprendere delle affermazioni di Heard, perché Depp non è mai stato violento o offensivo durante la loro relazione, durata quattro anni tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90.

“Non voglio chiamare nessuno un bugiardo, ma dalla mia esperienza con Johnny, è impossibile credere che affermazioni così orribili siano vere”, ha scritto. “Trovo estremamente sconvolgente conoscerlo come me.”

Di solito, riferimenti a personaggi come questo in un processo sono off-limits, ha detto Ward, perché la corte riconosce che solo perché “Depp potrebbe aver trattato bene un’ex ragazza, non significa che non abbia abusato di una di loro”.

La squadra di Depp crede di avere un “imbarazzo per la ricchezza” per il controinterrogatorio

Heard potrebbe aver commesso errori simili altrove nel caso, come quando ha discusso le conseguenze di un incidente esplosivo tra lei e Depp nel marzo 2015.

I due rimasero in una casa in Australia mentre Depp girava il quinto film “Pirati dei Caraibi”. La notte del 7 marzo, ha testimoniato Depp, Heard si è infuriato e gli ha lanciato una bottiglia di vodka di vetro, che gli si è rotta sulla mano e gli tagliò via la punta del dito medio destro. Heard ha testimoniato che Depp era ubriaco con un cocktail di droghe, lattine e bottiglie lanciate contro di lei, l’ha aggredita sessualmente con una delle bottigliee gli tagliò lui stesso la punta del dito.

Una delle foto entrate in evidenza giovedì mostrava una chitarra imbrattata di sangue. Depp, un chitarrista, ha testimoniato che non si sarebbe mai tagliato il dito perché ama troppo lo strumento. Heard, alla domanda se fosse responsabile delle serie consecutive, ha detto che “non ha mai suonato la chitarra”.

Ma, come molti dei fan di Depp hanno sottolineato su Twitter, Heard ha suonato la chitarra. Lei è visto interpretarne uno nel film del 2016 “One More Time”, dove interpreta un’aspirante rock star.

Ambra sentita.

Amber Heard testimonia.


JIM LO SCALZO/POOL/AFP tramite Getty Images



Gli avvocati di Depp potrebbero decidere di far entrare in prova il trailer del film, o le sue clip, e il giudice dovrebbe valutare se il fatto che lei sia nel film soddisfi gli standard di prova appropriati.

Heard ha anche detto che, durante il combattimento in Australia, i suoi piedi erano “tagliati abbastanza bene” dal vetro rotto sul pavimento dalle bottiglie e dalle finestre che ha detto che Depp ha rotto.

Mentre Depp è stato inviato in due diversi ospedali per riattaccare il dito, Heard non ha cercato cure mediche e non sembrava avere ferite, secondo i testimoni che gli avvocati di Depp hanno chiamato al banco dei testimoni. Anche Heard dovrà affrontare quella discrepanza nel controinterrogatorio.

La persona vicina al pensiero di Depp ha detto a Insider che i problemi di chitarra e piedi erano tra un “imbarazzo della ricchezza” di possibili contraddizioni che gli avvocati dell’attore potrebbero sollevare nel controinterrogatorio.

Nel controinterrogatorio del medico di Depp e di ciascuno dei suoi dipendenti in merito all’incidente, tuttavia, gli avvocati di Heard hanno sottolineato che nessuno di loro si stava concentrando sul fatto che Heard fosse ferito. Il loro compito era proteggere e prendersi cura di Depp.

Dhanidina ha detto che il giudice dovrà decidere quante prove esterne consentirà ai giurati di decidere la verità.

“La maggior parte dei giudici consentirebbe di ammettere almeno alcune prove contraddittorie se mettono sotto accusa qualcosa che ha detto un testimone, in particolare un testimone chiave in questo caso”, ha detto. “È importante giudicare la loro credibilità quando il giudice istruisce la giuria su come decidere a chi credere”.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close