Art

Il segreto di Francis Haynes e un bidone della spazzatura pieno di tesori d’arte

Nel 2017, Jared Whipple, uno skateboarder e meccanico nelle zone rurali del Connecticut, ha ricevuto una telefonata da un appaltatore che era stato assunto per pulire un vecchio fienile. “Ha appena detto, Jared, nessuno è stato lì per quasi 40 anni!”

Quando Whipple e il suo amico, George Martin, arrivarono al fienile, trovarono un gigantesco contenitore della spazzatura di 40 iarde, pieno di opere d’arte. “Pieno di opere d’arte, da davanti a dietro”, ha detto Martin.

“Ogni pezzo che vedi è realizzato individualmente in plastica spessa, con polvere e sporco”, ha detto Whipple.

francis-hines-dumpster-art-find.jpg
Un fienile a Watertown, nel Connecticut, conteneva una vasta collezione di dipinti firmati “F. Hines”.

Jared Whipple


Ma quando hanno svitato le piastre, qualcosa è scattato: “E io sono tipo, ‘Oh amico, questa roba! Chi è questo ragazzo? urlò Whipple.

Il giornalista David Pugh ha chiesto: “Aveva autografi su di lei?”

“Ci sono autografi su ognuno! Wow Hines.” Quindi, stiamo usando Google e cercando su Google, e non c’è niente in arrivo. niente. “

Finalmente, un momento fortunato, quando scoprono un piattino del 1961, firmano Frances Matson Hines. Quindi ora abbiamo un nome completo, ha detto Whipple. “Va bene, eccoci qua, signor Google! Signor Google, dove siamo?”

Il signor Google ha rivelato che nel 1980, l’artista Francis Haynes ha avvolto una tela di Washington Square Arch a New York. “A questo punto, è come, ‘Questo ragazzo è famoso. Perché viene gettato nella spazzatura? Non riesci a capirlo! “

Whipple fu assorbito da un enigma di Francis Hines: “Ero ossessionato dalla ricerca. Ogni giorno, al lavoro oa casa”.

Il primo hack è stato un vecchio libro che ha trovato su eBay, un’autobiografia. “Era un tesoro”, ha detto Whipple. “Era la sua famiglia, ed erano i suoi amici”.

Si scopre che Hines è nato nel 1920, è cresciuto a Cleveland, ha prestato servizio durante la seconda guerra mondiale ed è diventato un illustratore per le pubblicità dei grandi magazzini.

Secondo Peter Hastings Falk, storico dell’arte ed editore, “Francis Haynes ha avuto 15 minuti di fama nel 1980, quando ha avvolto l’arco di Washington Square”.

Washington Square Arch avvolto dall'artista
Washington Square Arch, nel Washington Square Park di New York, avvolto dall’artista Francis Hines, 1980.

Immagini Stampa/Getty Images


“E ha lavorato alla stazione JFK. Era alla fermata dell’autobus della Port Authority. Si distingue chiaramente come l’unico artista ad aver racchiuso un edificio a New York”.

Come ha detto lo stesso Heinz, quasi ogni pezzo del suo lavoro comporta una tensione: “Tutta l’energia ha luogo in quella tensione”.

Sotto: un video delle sculture in metallo di Francis Haynes, narrate dall’artista (YouTube):


Divulgazioni silenziose – Scultura di Francis Haynes di
Progetti video ricchi di Brotman occupazione
Youtube

Ma poi Francis Haynes è scomparso. Secondo Falk, “Francis si è davvero ritirato nel suo studio, in pratica. Gli importava di una cosa: la creatività ogni giorno”.

Come ha detto in questo video di YouTube del 2011, “Adoro il processo di creazione dell’arte!”


Intervista all’artista “Francis Haynes” di
spiliote occupazione
Youtube

Whipple ha detto: “Stava per creare tutta quest’arte a New York, e poi spostarla nel fienile, perché quella era la sua struttura di stoccaggio. E continuava a riempire, riempire, riempire, riempire e semplicemente dimenticarsene”.

Hines è morto nel 2016 all’età di 96 anni. Ma Jared era determinato a far rivivere la sua reputazione. Ha iniziato a contattare gallerie d’arte a New York. Disse: “Molte porte mi sono state chiuse in faccia”.

“È qualcosa di arrogante?” Bug ha chiesto.

“Non lo so. Forse ho sbagliato etichetta. Sono della vecchia scuola e sono un operaio.”

Alla fine, ha incontrato Peter Hastings Falk, che ha accettato di aiutare. “Sono rimasto davvero colpito”, ha detto Falk. “Voglio dire, sono rimasto colpito dall’autenticità che ho visto”.

Francis-Heinz-Art-1920.jpg
Francis Haynes è specializzato nel confezionamento di dipinti, oggetti e persino edifici.

Notizie CBS


“Questi dipinti hanno qualche valore?” chiese Pugh.

“Sì, sono milioni di dollari, solo dicendo e facendo tutto.”

A maggio, la Hollis Taggart Gallery esporrà Trash Treasures a Southport, nel Connecticut; Probabilmente venderanno fino a $ 20.000 ciascuno. In accordo con la famiglia Heinz, la maggior parte dell’arte appartiene a Jared Whipple.

Pugh ha chiesto: “Senti che il mondo dell’arte ti stia finalmente prendendo sul serio?”

Ha risposto: “Il mondo dell’arte ora mi prende più sul serio di quanto avrei mai potuto immaginare”. “Sono un meccanico di skate non istruito, sai? Non riesco nemmeno a avvolgerlo con la testa. Forse Francis può avvolgerlo con la testa! Ma non riesco nemmeno a avvolgerlo con la testa”.

jared-whipple-con-francis-hines-artwork.jpg
Jared Whipple controlla alcune opere d’arte di Francis Haynes, che saranno presto in vendita.

Notizie CBS



per maggiori informazioni:


Storia prodotta da Gabriel Falcone. Editore: Stephen Tyler.

Leave a Comment