Entertainment Home

James Corden lascerà “Late Late Show” dopo un’altra stagione

James Corden darà CBS al pubblico un altro anno di sketch caratteristici come “Carpool Karaoke” prima di allontanarsi dal suo trespolo a tarda notte.

<

Il comico notturno, che è stato al timone del “Late Late Show” della CBS dalla metà del 2015, ha prolungato il suo contratto con la CBS fino alla primavera del 2023, dopodiché lascerà. L’ospite ha discusso la sua decisione durante la registrazione della trasmissione del programma di giovedì. (Scorri verso il basso per vedere la dichiarazione completa e guarda il video.)

Altro da Varietà

“Questo sarà il mio ultimo anno a ospitare lo spettacolo”, ha detto Corden. “Quando ho iniziato questo viaggio, sarebbe sempre stato proprio questo. Sarebbe stato un viaggio, un’avventura. Non l’ho mai vista come la mia destinazione finale, sai? E non voglio mai che questo spettacolo rimanga troppo a lungo nel suo benvenuto in alcun modo. Voglio sempre amare realizzarlo. E penso davvero che tra un anno sarà un buon momento per andare avanti e vedere cos’altro potrebbe esserci là fuori… questa è stata la decisione più difficile che abbia mai dovuto prendere, lo è davvero. Non ho mai dato per scontato questo lavoro”.

Le persone che hanno familiarità con il programma hanno detto che l’ospite sentiva che era giunto il momento di passare a qualcosa di nuovo. Corden “sentì solo che era giunto il momento”, ha detto una di queste persone. Si dice che la CBS abbia offerto all’host un rinnovo di tre anni, ma Corden è riuscito a negoziare la rete fino a uno solo. “Vuole andarsene mentre è ancora abbastanza giovane per fare altre cose”, ha detto una delle persone.

“Nei miei due anni alla CBS, ho avuto il privilegio di vedere da vicino il genio creativo di James e sperimentare la sua preziosa collaborazione con la CBS, sia come attore che come produttore”, ha affermato George Cheeks, presidente e CEO di CBS, in una dichiarazione. “Vorremmo che potesse rimanere più a lungo, ma siamo molto orgogliosi che abbia reso la CBS la sua casa americana e che questa partnership si estenderà per un’altra stagione in ‘The Late Late Show'”.

L’ospite di “Late Late Show” della CBS tende a cambiare posto più frequentemente del comico che guida l’ora delle 23:30 della rete, soprattutto perché le sue possibilità di passare all’ora precedente sono in genere scarse. Sia Craig Kilborn che Craig Ferguson guidano il “Late Late Show” durante il mandato di David Letterman alla CBS, ma nessuno dei due ha avuto l’opportunità di essere nemmeno preso in considerazione per la fascia oraria delle 11:30. In effetti, Ferguson stava ancora trattenendo l’ora delle 00:30 nel 2014 quando la CBS ha annunciato che avrebbe consegnato le redini di Letterman a Stephen Colbert. Ferguson partì alla fine dell’anno, dando alla CBS il tempo di utilizzare il conto alla rovescia per il ritiro di Letterman per alimentare i giorni di apertura di Corden.

Corden era in gran parte sconosciuto al pubblico statunitense quando si è unito alla mischia notturna della TV, ma ha aperto la sua strada al “Late Late Show”, lavorando in tandem con il produttore esecutivo Ben Winston e Rob Crabbe per sviluppare segmenti come “Carpool Karaoke”, “Drop Il microfono” e “Crosswalk The Musical”. Il team di “Late Late Show” ha tenuto d’occhio la popolarità di diversi segmenti sui social media e, nell’occasione, ha trasformato questi concetti in programmi separati, contribuendo a sostenere i ricavi per la CBS. Hanno anche rielaborato molti degli elementi dello spettacolo, installazione di una barra sul palco, invitando tutti gli ospiti a salire sul palco contemporaneamente e facendo affidamento sul fascino musicale insolito del leader della band Reggie Watts. Corden ha anche portato notevoli talenti nel canto e nella recitazione e spesso si prendeva delle pause per apparire nei film o ospitare la trasmissione dei Tony Awards della CBS.

La CBS avrà un anno per trovare un sostituto, ma ci sono già diverse potenziali scelte interne, tra cui Trevor Noah al “Daily Show” di Comedy Central, o Desus Nice e The Kid Mero, che ha recentemente ospitato una quarta stagione di il loro programma, che viene eseguito meno frequentemente, su Showtime.

Ma arriva la partenza di Corden in mezzo a un ridimensionamento a tarda notte. Gli spettacoli non attirano il pubblico lineare dal vivo che avevano una volta, con molti nottambuli che scelgono di guardare i segmenti su YouTube la mattina dopo essere andati in onda in TV. Negli ultimi mesi, Conan O’Brien ha terminato il suo incarico a tarda notte su TBS e Comedy Central, che una volta presentava tre programmi intorno a mezzanotte, ha ridotto le sue offerte a uno, un “Daily” ampliato.

“The Late Late Show” è prodotto da Ben Winston, uno dei partner di produzione di Corden presso il loro shingle, Fulwell 73. La società di produzione ha avuto un’ascesa piuttosto prolifica negli ultimi anni, dietro lo speciale CBS di Adele nel 2021, la reunion di “Friends” su HBO Max, la nuova serie di Hulu “The Kardashians” e le ultime due trasmissioni televisive dei Grammy Awards, sempre su CBS. In un’intervista alla rivista di questa settimana, ha detto Corden Varietà che la società di produzione si sta avventurando maggiormente nella programmazione con script, oltre che nella programmazione di eventi e senza script. “Vorremmo davvero costruire ogni aspetto e ogni angolo dell’attività”, ha detto Corden, che è attualmente al lavoro presso “Mammiferi”, inquadrato da Amazon, in cui reciterà oltre a produrre. Con la sua uscita “Late Late”, Corden avrà presumibilmente più tempo (almeno cinque notti a settimana) per concentrarsi ancora di più sull’azienda richiesta durante il suo periodo di crescita massiccia.

Quando la CBS ha offerto a Corden “The Late Late Show” nel 2015, Winston aveva detto al suo amico che il concerto sarebbe stato un errore perché si sarebbe annoiato a fare la stessa cosa ogni giorno, ma Corden ha detto a Winston: “Ci andrò solo se tu vieni con me”, ha condiviso nel profilo della rivista di questa settimana, e poi ha detto alla CBS che avrebbe accettato lo spettacolo solo se Winston fosse stato in grado di produrlo. “È un po’ folle, sette anni e mille spettacoli a tarda notte dopo”, ha detto Winston Varietà.

Ecco il video e la dichiarazione completa di come Corden darà la notizia al “The Late Late Show” di giovedì:

“Ho delle mie notizie da condividere con voi. Sette anni e mezzo fa, ho iniziato a ospitare questo spettacolo. E non c’è altro modo per dirlo, ha cambiato la mia vita. Lo adoro. Amo tutte le persone che lavorano qui. Sono così orgoglioso di ciò che abbiamo ottenuto. È andato oltre i miei sogni più sfrenati e sfrenati. Quindi sono felice di annunciare oggi che ho firmato un nuovo contratto, per continuare a ospitare “The Late Late Show”.

“L’altra metà è che la notizia più triste è che ho deciso di firmare per un altro anno nello show e che questo sarà il mio ultimo anno come ospite di ‘The Late Late Show’.

“Questo sarà il mio ultimo anno a ospitare lo spettacolo. Quando ho iniziato questo viaggio, sarebbe sempre stato proprio questo. Sarebbe stato un viaggio, un’avventura. Non l’ho mai vista come la mia destinazione finale, sai? E non voglio mai che questo spettacolo rimanga troppo a lungo nel suo benvenuto in alcun modo. Voglio sempre amare realizzarlo. E penso davvero che tra un anno sarà un buon momento per andare avanti e vedere cos’altro potrebbe esserci là fuori. Bene? Ma devo dirtelo, non partiamo oggi. Abbiamo ancora un anno alla fine e siamo tutti determinati a rendere questo l’anno migliore che abbiamo mai avuto per questo spettacolo. Usciamo col botto. Ci saranno Carpools, Crosswalks, schizzi e altre sorprese. E ci saranno lacrime. Ci saranno tante lacrime. Perché questa è stata la decisione più difficile che abbia mai dovuto prendere, davvero. Non ho mai dato per scontato questo lavoro. Mai. Non una volta. E… il fatto che ci guardi a casa. Oppure ci guardi online. Ovunque tu sia, in tutto il mondo. Il fatto che possiamo provare ad intrattenerti e trascorrere del tempo con te è un privilegio assoluto per me e per ogni singola persona che fa questo spettacolo. Mancano i prossimi 12 mesi e sarà un vero spasso, te lo prometto.

Elizabeth Wagmeister ha contribuito a questo rapporto.

Il meglio della varietà

Iscriversi per Newsletter di varietà. Per le ultime novità, seguici su Facebook, Twittere Instagram.

Clicca qui per leggere l’articolo completo.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close