Celebrity

Johnny Depp affronta una battaglia in salita in tuta contro Amber Heard

Johnny Depp affronta una dura battaglia nella sua causa per diffamazione contro Amber Heard – e il fatto che sia così famoso rende la sua causa ancora più difficile da vincere, hanno detto gli esperti legali al Post questa settimana.

<

Gli esperti hanno affermato che il team della star di “Pirati dei Caraibi” dovrà soddisfare un limite legale più elevato per dimostrare il proprio caso a causa dello status di alto profilo del loro cliente.

“Il Primo Emendamento protegge i nostri diritti di discutere questioni di interesse pubblico, che probabilmente, ai giorni nostri, includono la vita delle celebrità”, ha spiegato l’avvocato dello spettacolo della California Mitra Ahouraian.

I casi di diffamazione sono difficili da vincere in generale, e ancora più difficili quando coinvolgono celebrità, perché c’è un ulteriore onere di provare “soldi reali” da parte dell’imputato (Heard).

“Ha questo onere aggiuntivo che non è facile”, ha detto Ahouraian.

Ma Depp, 58 anni, non sembra sudare la natura difficile del suo caso e sta spendendo la settimana di riposo dal processo in Europa, ha detto una fonte a lui vicina.

“Johnny è in Europa per prendersi una pausa per qualche giorno, uscire con i vecchi amici, suonare musica e fare lunghe passeggiate in campagna”, ha detto la fonte.

L’attore di “Edward Mani di Forbice” ha citato in giudizio Heard, 36 anni, per 50 milioni di dollari di diffamazione per un 2018 Washington Post editoriale pezzo che ha scritto definendosi “un personaggio pubblico che rappresenta gli abusi domestici”.

Johnny Depp
Gli esperti affermano che Johnny Depp avrà difficoltà a vincere la causa contro l’ex moglie Amber Heard perché è una celebrità.
AP
Ambra sentita
Amber Heard è stata citata in giudizio dall’ex marito Johnny Depp per $ 50 milioni.
AP

Heard non ha nominato Depp nel saggio. Ma i suoi avvocati sostengono che lo abbia ancora diffamato, perché si riferiva chiaramente alle accuse di abusi domestici fatte da Heard quando ha chiesto il divorzio nel 2016.

L’attrice di “Aquaman” ha reagì con la sua controquerela da 100 milioni di dollari sostenendo che Depp sta conducendo una “campagna diffamatoria” per rovinarle la vita.

Il due sono stati in un tribunale della Virginia per quattro settimane oltre le rivendicazioni, anche se il procedimento è andato in pausa il 5 maggio, dopo il secondo giorno di stand di Heard, e riprenderà lunedì.

Johnny Depp
Una fonte dice a The Post che Johnny Depp sta trascorrendo la sua settimana di riposo dal processo in Europa.
AP

Halim Dhanidina, ex giudice della California e attuale avvocato difensore penale, ha affermato che due sfide in questi casi sono che le opinioni non possono essere considerate diffamatorie e che le dichiarazioni contestate devono essere dimostrate false.

“I casi di diffamazione sono generalmente difficili, soprattutto perché c’è questa tensione tra i diritti del Primo Emendamento di una persona di esprimersi e la differenza tra una dichiarazione di opinione e una dichiarazione di fatto”, ha detto Dhanidina.

“Le dichiarazioni di opinione in generale non sono qualcosa per le cause per diffamazione perché non puoi provare o smentire quale sia l’opinione di qualcuno o se sia accurata”.

Con personaggi pubblici, come Depp e Heard, devi andare oltre la prova che le affermazioni erano false e mostrare che sono state fatte con “vera malizia”, ​​hanno affermato gli esperti.

Ambra sentita
Nel 2018, Amber Heard ha pubblicato un editoriale sul Washington Post in cui affermava di aver subito “abuso domestico”.
PISCINA/AFP tramite Getty Images

La malizia effettiva è uno standard legale secondo cui una dichiarazione falsa doveva essere stata resa sapendo che non era vera o doveva essere stata fatta in modo avventato, il che significa che la persona non si è preoccupata di verificare se la sua affermazione fosse vera.

“Nessuno di loro, secondo me, sarà in grado di soddisfare lo standard per stabilire di essere stato diffamato”, ha detto Ahouraian, aggiungendo: “Probabilmente sarà un lavaggio da entrambi i lati”.

L’avvocato ha detto che “ciò che è in primo piano” in questo momento è se ciò che ha detto Heard era vero o falso.

Johnny Depp
Fonti vicine a Johnny Depp affermano che l’attore si sente “rivendicato”.
AP

“Se c’è del vero, allora è una perdita – non è diffamazione”, ha detto.

Un ulteriore livello nei casi di celebrità riguarda la reputazione esistente della persona, che secondo Dhanidina potrebbe aiutare Depp in questo caso.

“Johnny Depp è in gran parte una persona molto apprezzata”, ha detto l’ex giudice. “Quando pensi a ciò che l’americano medio sa di lui, saranno film molto popolari come il franchise di ‘Pirati dei Caraibi'”.

“Puoi andare a Disneyland o Disneyworld ed eccolo lì. La sua immagine è in tutto quel giro in un parco di divertimenti in un ambiente molto salutare”, ha detto Dhanidina. “Questo gli dà un vantaggio in una certa misura.

Ambra sentita
Amber Heard sta controbattendo per $ 100 milioni.
PISCINA/AFP tramite Getty Images

“Se i giurati provano questa sensazione come se lo conoscessero già, gli piacesse e si fidassero di lui, allora non può fare a meno di godere di un vantaggio in qualche modo naturale lì”, ha aggiunto Dhanidina.

L’avvocato di New York Richard Altman, che rappresenta il fratello di Mariah Carey, Morgan Carey, nella sua causa per diffamazione contro la superstar del pop, ha definito la causa di Depp “un caso sottile” e ha detto “Non capisco come questo caso non sia mai stato archiviato”.

“Il [Heard op-ed] L’articolo non indica alcun fatto specifico, quindi di nuovo sembra un’opinione”, ha detto Altman. “Una donna che dice di essere stata maltrattata scrive di essere stata maltrattata. non puoi avere una causa per diffamazione basata sull’opinione.


Segui la copertura in diretta di The Post del processo per diffamazione Johnny Depp-Amber Heard


Altman ha detto che se fai causa per diffamazione ti apri al controllo dall’altra parte – e nel caso di Depp, un intenso controllo pubblico.

“Quando presenti una denuncia per diffamazione, metti in gioco la tua intera reputazione”, ha detto Altman. “Puoi mettere in gioco la tua intera reputazione e diventa un gioco leale per l’attacco dall’altra parte, quindi se hai degli scheletri nel tuo armadio o se hai indiscrezioni passate è molto probabile che emergano.

“Nessuno è perfetto, quindi le persone devono stare molto attente quando portano questo tipo di valigie e [Depp] ha questa reputazione che viene trasmessa in tribunale qui tutto il tempo”, ha detto Altman.

Un’altra sfida nei casi di diffamazione è che devi anche provare come la presunta dichiarazione diffamatoria abbia portato a una perdita monetaria, cosa che Depp sostiene di aver fatto.

“Parte della difficoltà è collegare questi due punti: questa falsa affermazione ha portato a questa perdita economica”, ha detto Dhanidina.

Indipendentemente da come andranno le cose, fonti vicine a Depp hanno affermato che si sente “rivendicato” e sollevato di essere stato in grado di “raccontare la sua versione della storia”.

Gli avvocati di entrambe le parti non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

.

Tags

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close