Movies

Kevin Hart condivide la sua controversa risposta all’attacco a Dave Chappelle

Di Nathan Kamal
| 15 secondi fa

<

Kevin Hart

Il comico e star del cinema Kevin Hart ha un’opinione molto controversa sul recente attacco al suo collega comico e amico Dave Chappelle ed è andato su Jimmy Kimmel Live per condividerlo. In realtà era lì per promuovere sia il suo nuovo libro per bambini Marcus fa un film e il suo linea di tequila Gran Coramino (l’incongruenza di cui il conduttore ospite Mike Birbiglia sottolinea allegramente), ma si è addentrato nei suoi pensieri sull’uomo che ha tentato di aggredire Dave Chappelle all’Hollywood Bowl e dopo è stato gravemente ferito dalla sicurezza. Così com’è, Kevin Hart pensa era positivo che il tentato aggressore fosse ferito e che fosse qualcosa che doveva accadere. Ascoltalo qui:

https://www.youtube.com/watch?v=0RJnsxSERVk

Per come la vede Kevin Hart, la barriera tra il pubblico e l’artista è diventata pericolosamente offuscata e le persone non rispettano più a sufficienza un intrattenitore epatico e sono venute a vedere uno spettacolo. In quanto tale, vede qualcuno che viene ferito rapidamente e pubblicamente dopo aver tentato di attraversare quella barriera come qualcosa di simile a un ripristino culturale per ricordare alle persone che non è giusto tentare di attaccare un artista durante uno spettacolo (o davvero, chiunque in qualsiasi momento, se siamo onesti). A suo merito, Kevin Hart ha affermato che vede questo come un passo indietro per andare avanti e non sembra fare una dichiarazione generale che condona la violenza. Ecco le parole di Hart:

Qualcuno è corso sul palco e si è fatto sbattere il culo… Non è spaventoso. È una di quelle cose che dovevano accadere, però… vuoi che le persone continuino a pensare di poter oltrepassare quel limite e infrangere la barriera dell’intrattenitore [and audience]? Qualcuno che si fa sbattere il culo invia un messaggio ad altre persone che diceva: ‘Sai, stavo pensando di farlo. Ma dopo averlo visto, non voglio davvero farlo.’

Sebbene le sue dichiarazioni siano piuttosto controverse, non è difficile capire da dove provenga Kevin Hart. Sebbene il contesto (e il potenziale pericolo) della situazione sia diverso, il Infame recente incidente in cui la star del cinema Will Smith è salito sul palco per colpire la presentazione di Chris Rock a metà Oscar perché è stato offeso da uno scherzo è una sorta di campanello d’allarme per lo stato attuale delle esibizioni dal vivo. All’indomani dell’incidente degli Academy Awards, molti importanti comici standup hanno indicato i loro timori che incoraggiasse il pubblico ad attaccare i membri per sentire di avere il diritto di confrontarsi fisicamente e / o artisti che avevano detto o fatto qualcosa da cui si erano sentiti offesi. Questo nuovo incidente solo con Dave Chappelle è aumentato quella paura, quindi Kevin Hart sembra avere una posizione “combatti il ​​fuoco con il fuoco” sull’argomento.

Kevin Hart e Dave Chappelle sono entrambi noti per essere fumetti controversi, con quest’ultimo oggetto di critiche per le sue posizioni sulle questioni transgender e per il governo della città a causa della sua enorme ricchezza. Indipendentemente da come ci si sente nei confronti di Chappelle, attaccare fisicamente un artista è un segno di cambiamento delle opinioni sul comportamento violento. L’ufficio del procuratore distrettuale di Los Angeles di recente annunciato Non avrebbero perseguito Isiah Lee e che le sue azioni non costituivano un’accusa di reato. Tuttavia, è stato accusato di quattro reati minori, tra cui percosse e possesso di un’arma con l’intento di aggredire. Le ricadute dell’incidente all’Hollywood Bowl continueranno senza dubbio a svolgersi, con molte opinioni controverse da parte di molte persone al riguardo. E senza dubbio Kevin Hart continuerà a farci sapere cosa ne pensa, quali altri progetti letterari ha in corso e il gusto pulito e rinfrescante della tequila Gran Coramino.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close