The It List

La premiere della seconda stagione di “Black Market With Michael K. Williams”, lo spin-off di “Suicide Squad” “Peacemaker”, “Dune” arriva in Blu-ray

Elenco È lo sguardo settimanale di Yahoo sul meglio della cultura pop, inclusi film, musica, TV, live streaming, giochi, libri, podcast e altro ancora. Ecco le nostre scelte per il 10-16 gennaio, comprese le migliori offerte che abbiamo trovato per ciascuno. (Yahoo Entertainment potrebbe ricevere feedback dagli acquisti effettuati tramite i collegamenti in questa pagina.)

STREAM IT: La serie VICE Mercato nero È una testimonianza duratura dello spirito eclettico di Michael K. Williams

Morte di settembre il cavo E amore di campagna La superstar Michael K. Williams all’età di 54 anni è stato un duro colpo per il suo esercito di fan unico nel suo genere. Tra i lavori pubblicati dopo che Williams se ne andò (compresi progetti cinematografici e televisivi come Buffalo’s Soldier Western circondato La serie TV ha recitato insieme al Dr. Dre segni vitali) Era una serie in streaming che è stata promossa come il suo “progetto più personale fino ad oggi”. viceSerie di documentari Mercato nero Trovando Williams che esplora occasionalmente i pericolosi mondi del commercio illegale dell’America civile, guarda a tutto, dalla distribuzione di armi da fuoco agli sciroppi per la tosse a base di oppioidi. Dopo 12 episodi nel 2016, vice Svela la seconda (e probabilmente l’ultima) stagione di Mercato neroChe Williams ha registrato prima della sua morte questa settimana. – Kevin Campo

Mercato nero con Michael K. Williams La seconda stagione sarà presentata in anteprima lunedì 10 gennaio alle 22:00 su VICE TV.

Guardalo: entra in un mondo virtuale completamente nuovo con animazioni accattivanti bella

dal 2006 La ragazza che ha fatto un salto nel tempo nel corso del 2018 miraigiapponese fumetti giapponesi L’autore Mamoru Hosoda è stato responsabile di alcuni dei film d’animazione più emozionanti e innovativi degli ultimi due decenni. L’ultimo lungometraggio del regista, bellaè una tipica intersezione immaginaria tra idolo americano E Un giocatore pronto. Quando l’adolescente di una piccola città Suzu viene coinvolta nel lussureggiante mondo virtuale noto come U, il suo avatar online, Belle, diventa inaspettatamente una sensazione di canto online. Ma quando uno dei suoi concerti viene capovolto da un’apparizione inaspettata del cattivo numero 1 degli Stati Uniti, il Drago, Belle inventa il suo nome Disney e si imbarca in una missione per trovare questo mostro digitale, inciampando in un inquietante dramma della vita reale in il processo. Anteprime il 14 gennaio nelle sale, bella Può essere visto nella sua versione originale in giapponese o in una clip doppiata in inglese con le voci di Kylie McNeil, Hunter Schaeffer, Manny Jacinto e Chase Crawford. Questa clip esclusiva del film descrive l’ingresso di Suzu nella U e i suoi primi scorci delle meraviglie virtuali che si trovano all’interno. – Ethan Alter

bella Anteprime venerdì 14 gennaio nelle sale; Visita Fandango Per informazioni su orari e biglietti.

Guardalo: Vanessa Kirby si perde per le strade di Manhattan nel dramma indipendente Studi Italiani

Nuovo dal suo ruolo nominato all’Oscar taglio per donnaVanessa Kirby titoli sceneggiatore/regista Adam Lyons Studi Italiani Come autrice, si perde letteralmente nel suo lavoro. Durante una lunga visita a New York City, Alina Reynolds di Kirby fa una breve passeggiata con il suo cane che finisce per giorni e notti mentre il suo senso di sé svanisce inspiegabilmente. Con poco o nessun ricordo della sua identità, Alina fa affidamento sulla gentilezza degli estranei per sopravvivere, incluso Simon (Simon Breckner), un adolescente stanco che la presenta alla sua cerchia di amici. Dietro la macchina da presa, Leon adotta uno stile visivo che cattura il muro che cattura le interazioni di Kirby con i newyorkesi della vita reale che non sempre si rendono conto di essere in un film. Questa clip esclusiva mostra il primo incontro di Alina con Simon in un ristorante di hot dog a Manhattan, dove non sembra molto entusiasta di ciò che c’è nel menu. – e il

Studi Italiani Anteprime venerdì 14 gennaio nelle sale e nella maggior parte dei servizi VOD inclusi Cammello.

STREAM IT: John Cena accende una lotta R squadra suicida Ruolo creatore di pace

Per l’uomo che si definisce un pacificatore, l’alter ego basato sulla DC Comics di John Cena sta causando molti problemi. È stato originariamente introdotto nel film estivo di successo di James Gunn, squadra suicida, la guardia allegramente vile registra la sua serie televisiva HBO Max con lo scrittore/regista preferito dai fan dietro la telecamera per la maggior parte degli otto episodi. Dopo un’esperienza di pre-morte sul grande schermo, il Peacemaker ha il compito di unirsi al Project Butterfly, una missione top-secret per sradicare gli alieni che vivono tra noi con il personale di alcune persone familiari. squadra suicida Volti, tra cui Emilia Harcourt (Jennifer Holland) e John Economy (Steve Agee). Tra le battute sulle migliori sequenze d’azione, il Peacemaker fa i conti con il suo passato travagliato – su istigazione del padre razzista (Robert Patrick) – e potrebbe diventare una persona ed un eroe migliore. Assicurati di alzare il volume, perché il professionista della musica Gunn riempie la serie con alcuni dei più incredibili jingle di poesia-metal di sempre. – e il

creatore di pace Premiere giovedì 13 gennaio giorno HBO Max.

Guarda questo: Sono Shona Ray Presenta un adulto alle prese con gli effetti collaterali del trattamento del cancro infantile

Incontra Shauna Ray, una donna di 22 anni che ha subito la chemioterapia per curare una rara forma di cancro al cervello quando aveva solo 6 mesi. Mentre è sopravvissuta al cancro, ha dovuto affrontare gli effetti collaterali della chemioterapia per gran parte della sua vita; Shauna Ray ha smesso di crescere una volta raggiunta una taglia media di 8 anni. Ora alta 3 piedi e 10 pollici, cerca di vivere la sua vita adulta così com’è, ma trova sfide tutt’intorno. “Anche se non riesco a crescere fisicamente”, dice nel primo episodio, “voglio davvero essere trattata come un’adulta”. Gli spettatori vedono le sue relazioni itineranti – “Attiro rettili, **buchi e sciocchezze” – così come la vita con i suoi amici e genitori super protettivi. Quest’ultima provoca molta frustrazione, soprattutto quando esce nel mondo, poiché non è la persona che nessuno si aspetterebbe. – Rachel Shovelt

Sono Shona Ray In anteprima martedì 11 gennaio alle 22 su TLC.

Guarda questo: Duna Straordinario su 4K Ultra HD

Warner Bros. Intrattenimento domestico

(Foto: Warner Bros. Home Entertainment)

Anche il maestro David Lynch non poteva crollare Dunae da allora Mulholland Road Il deludente adattamento del regista del 1984 del romanzo di fantascienza di Frank Herbert, in cui ha definito il materiale originale “non filmabile”. Entra Denis Villeneuve. a partire dal il nemico a sicario a AccessoI film del regista franco-canadese continuano a migliorare, anche se non pensavamo potesse essere in cima alla lista elettrica Blade Runner 2049. Avviso spoiler: ce l’ha. Duna È una vittoria assoluta, un atterramento visivo teso e attraente, come 2049Allestisce circa 30 minuti dello spettacolo prima di accelerare il ritmo e non fermarsi mai fino a quando i titoli di coda non sono scaduti. Sappiamo che è su HBO Max, ma speriamo che avrai la possibilità di vederlo sul grande schermo. La tua seconda scommessa migliore: 4K Ultra HD arriverà questa settimana, con funzionalità speciali tra cui ben 15 funzionalità e libri di film. – KP

Duna In 4K Ultra HD disponibile martedì 11 gennaio alle Amazon.

GUARDA: Ava DuVernay introduce un nuovo supereroe nell’angolo CW dell’Universo DC con Noemi

Creato solo tre anni fa dalla DC Comic Foundation per le idee di Brian Michael Bendis e David F. Noemi Si vanta della partecipazione di Ava DuVernay, che avrebbe dovuto dirigere una versione per il grande schermo Capitale nuovi dei Titolo fino alla cancellazione. La nuova arrivata Kaci Walfall interpreta il ruolo principale di un’adolescente di colore che passa da una fan sfegatata di Superman a una grande supereroina lei stessa. “Quando ho sentito la sua storia originale, ho detto: ‘Dannazione deve essere mia'”, ha commentato DuVernay in una recente conferenza stampa su come è stata coinvolta nel Noemi. “Si tratta davvero dei passi necessari per diventare forti e realizzare il tuo destino, e questo è qualcosa di molto eccitante per me. Tutti i fumetti sono storie umane personali sui viaggi che facciamo, ma le storie migliori sono quelle in cui le cose accadono e tutti collegati”. – e il

Noemi In anteprima martedì 11 gennaio alle 21 su The CW.

Guarda questo: Parafrasi dell’immagine: Marilyn Monroe Racconta la storia di un’icona come non ne hai mai sentito parlare prima

Marilyn Monroe è apparsa in un film nel 1953

Marilyn Monroe è apparsa in un film nel 1953 Come sposare un milionarioH. (Foto: 20th Century-Fox Film Corporation/Courtesy Everett Collection)

La CNN sta usando uno slogan intelligente per una nuova fantastica serie di documentari sulla storica Marilyn Monroe: “La faccia che conosci. La storia che non conosci”. La novità deriva dal fatto che la leggenda dello schermo, generalmente considerata una vittima sessista o ingenua dell’industria dello spettacolo, è qui ricordata dalla redazione tutta al femminile, che la vede prima di tutto come una “donna complessa e forte avanti del suo tempo” che parlava del modo in cui gli uomini trattavano le donne a Hollywood molto prima del movimento #MeToo. I quattro episodi, programmati per essere trasmessi due volte contemporaneamente in due giorni consecutivi, presentano rari filmati d’archivio della stessa Monroe, insieme a interviste standard di coloro che la conoscevano e di coloro che l’hanno studiata. L’attrice Jessica Chastain racconta, mentre altre attrici, tra cui Amber Tamblyn, Mira Sorvino ed Elaine Burstyn, spiegano come Monroe le ha ispirate. – rs

Parafrasi dell’immagine: Marilyn Monroe In anteprima domenica 16 gennaio alle 21 sulla CNN.

Guarda questo: succo Ha succo (Tupac Shakur) in 4K Ultra HD

Intrattenimento domestico di primaria importanza

(Foto: Intrattenimento domestico di primaria importanza)

Oltre a lasciare un’eredità come uno dei più grandi rapper di tutti i tempi quando è morto all’età di 25 anni, Tupac Shakur sta anche conducendo una carriera di attore molto promettente. Per non parlare del suo cameo con Digital Underground nel clunker del 1991 Nient’altro che guaiTutto è iniziato con il grande dramma succo. Buck ha interpretato Bishop, il filo più debole tra i quattro adolescenti di Harlem decisi a imporre potere e rispetto (noto anche come “Juice”) per le strade dopo che uno dei loro amici è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in un bar. “Guarda, non sono un ca**o. Non sei più uomo di me”, ha risposto il famoso vescovo dopo che Q (Omar Epps) gli ha detto che era pazzo. I versi infinitamente citabili di Shakur sembrano un’estensione della leggendaria etica hip-hop, la ragione numero uno alla base. succo È ancora un classico discreto degli anni ’90. Il film diretto da Ernest Dickerson ha ricevuto un aggiornamento 4K Ultra HD questa settimana con i commenti dei registi, la realizzazione di film e le interviste con la troupe della vecchia scuola. – KP

succo In 4K Ultra HD disponibile martedì 11 gennaio alle Amazon.

trasmettilo in streaming: Incoraggiare Torna con un dramma serio, dentro e fuori dal tappeto

La seconda stagione sarà molto diversa dalla prima stagione di questo degno reality show, che ha debuttato a gennaio 2020, un periodo che sembra un secolo fa. Per cominciare, questo set di anelli segue non solo la squadra di punta del Navarro College in Texas, ma anche il loro concorrente più duro, gli atleti del Trinity Valley Community College. Affronterà anche le accuse di pornografia infantile contro il membro del team Jerry Harris, che è stato arrestato nel settembre 2020 e da allora si è dichiarato non colpevole. Per esempio, diverso Segnalato I due fratelli, che nel settembre 2020 hanno intentato una causa contro Harris, sostenendo di averli sfruttati e maltrattati sessualmente quando erano minorenni, saranno intervistati. I fan vedranno anche volti familiari, come Lexi Brumback, Gabi Butler, La’Darius Marshall e Morgan Simianer. – rs

Incoraggiare In anteprima mercoledì 12 gennaio su Netflix.

– Video prodotto da Ann Lilbourne e montato da John Santo

Leave a Comment