Books

Risate, lacrime e ‘tutti i sentimenti’: 10 albi illustrati per celebrare la festa della mamma

Quanti di noi possono dire di aver imparato ad amare leggere ai piedi delle nostre madri? In onore della festa della mamma, ecco 10 meravigliosi libri per celebrare le donne che ci hanno amato per prime. (Evgeny Atamanenko, Shutterstock)

<

Tempo di lettura stimato: 6-7 minuti

SALT LAKE CITY – I primi ricordi che ho includono sdraiato accanto a mia madre sul suo letto, ascoltandola mentre mi leggeva una storia dopo l’altra durante un amato rituale quotidiano che abbiamo chiamato “tempo dell’allibratore”.

Crescendo non ho mai considerato mia madre una grande lettrice. Era così impegnata a fare un milione di altre cose, e alla fine della giornata, quando ha raccolto “Harry Potter e la pietra filosofale” per l’ennesima volta nel tentativo di legare con me oltre la mia ossessione, l’avrebbe messa a dormire più velocemente di quanto avrebbe potuto fare il flauto di Hagrid per Fluffy il cane a tre teste.

Ma anche se ritengo mio padre un lettore più di mia madre, è stata lei ad aiutarmi ad innamorarmi dei libri; è lei che mi ha fatto scivolare i soldi nel corso degli anni in modo da poter alimentare la mia dipendenza da fiera del libro; lei che mi ha portato a casa di Louisa May Alcott, dove ho comprato la mia prima copia di “Piccole donne”.

Quanti di noi possono dire di aver imparato ad amare leggere ai piedi delle nostre madri? O se non le nostre mamme, le amate nonne, le zie e le maestre che sono state una parte fondamentale del paese che ci ha cresciuto? In onore della festa della mamma, ecco 10 meravigliosi libri per celebrare le donne che ci hanno amato per prime.

“Ti auguro di più” di Amy Krouse Rosenthal

Come madri, desideriamo per i nostri figli di più di quanto la vita possa offrire loro. Non ci piace vedere i cuori dei nostri figli dolere o le loro ginocchia graffiate. Naturalmente, mentre queste cose sono inevitabili, possiamo sempre sognare. “Ti auguro di piùè un libro adorabile con desideri ancora più adorabili come “Ti auguro più abbracci che ugh” e “Ti auguro più fiocchi di neve che lingua.” Le illustrazioni che accompagnano ogni desiderio sono adorabili.

“Ti auguro di più” di Amy Krouse Rosenthal (Foto: Chronicle Books)

“Un giorno” di Alison McGhee e Peter Reynolds

Domenica” è una bellissima lettera d’amore al ciclo della maternità. Dal guardare i fiocchi di neve sciogliersi sulla pelle del tuo bambino, al tenerlo per mano mentre attraversi la strada, vederlo andare al college, diventare lui stesso genitore e sapere che alla fine crescerà vecchio e ricordati di te Prendi i fazzoletti per questo se non sei già preparato.

“Someday” di Alison McGhee e Peter Reynolds (Foto: Atheneum Books for Young Readers)

“Cinque minuti di pace” di Jill Murphy

Mentre i due libri precedenti catturano la natura fugace e amorevole della maternità, “Cinque minuti di pace” è una storia divertente e riconoscibile per tutte le mamme di tutto il mondo che hanno bisogno di una pausa. Questa è stata una delle letture preferite da me e da mia madre nel suddetto “tempo dell’allibratore” e sono arrivata ad apprezzarla anch’io come madre per ragioni completamente diverse che da ragazzino.

Sig.ra. Large, un’elefantessa madre di tre figli, vuole solo cinque minuti di pace dai suoi bambini per poter fare un bel bagno caldo. Ma i suoi figli hanno altri progetti, che si tratti di suonarle uno strumento, leggerle una storia o portarle dei giocattoli da bagno, Mrs. I grandi piani di cinque minuti da sola di Large vengono continuamente interrotti, fino alla fine, quando ottiene tre minuti e quarantacinque secondi felici di tempo da sola.

“Five Minutes’ Peace” di Jill Murphy (Foto: Puffin Books)

“I sette stupidi mangiatori” di Mary Ann Hoberman

I sette mangiatori sciocchi“potrebbe essere il mio libro per bambini preferito di tutti i tempi. La storia presenta la signora Peters, una madre esausta di sette figli che trascorre la maggior parte del suo tempo a cucinare pasti speciali per ciascuno dei suoi figli, che hanno gusti molto diversi. Un bambino berrà solo Latte caldo, mentre sua sorella preferisce la limonata rosa appena spremuta. Poi c’è il pane fatto in casa, la salsa di mele, la farina d’avena e due diversi tipi di uova per i gemelli. La povera signora Peters è sull’orlo di un esaurimento nervoso quando i suoi sette cari Peters formano un sorpresa di compleanno segreta che risulta anche migliore del previsto.

“The Seven Silly Eaters” di Mary Ann Hoberman (Foto: Voyager Books)

‘La migliore mamma’ di CM Surrisi

La migliore madre” è la storia di una bambina di nome Maxine a cui non piace alzarsi la mattina e lavarsi i denti, e sicuramente non le piace che le venga detto di indossare il cappellino. Crede che la soluzione a questi problemi sia trovare una nuova madre. Quindi, la sua vecchia madre la porta al parco, al negozio di giocattoli e allo zoo in modo che Maxine possa iniziare il processo di colloquio per trovare una nuova mamma. mi lasceresti suonare un tamburo ogni volta che voglio?” la madre che ha potrebbe essere la migliore di tutte.

“The Best Mother” di CM Surrisi (Foto: Harry N. Abrams)

“Hazel’s Amazing Mother” di Rosemary Wells

Probabilmente conosci Rosemary Wells della serie “Max and Ruby”, ma “La straordinaria madre di Hazel” era uno che non avevo letto fino a poco tempo fa. La madre di Hazel la manda in una piccola avventura per comprare qualcosa per il loro picnic, ma si trasforma in una disavventura quando Hazel si scontra con alcuni bulli che le rovinano la bellissima bambola, fatta a mano Si scopre che lo scherzo è su di loro quando una raffica di vento spazza la coperta da picnic della madre di Hazel sopra la città – con la madre di Hazel avvolta all’interno – e la lascia cadere su un albero sopra dove i bulli hanno rovinato la bambola di Hazel, Eleanor Quei bambini non possono competere con la mamma orsa di Hazel.

“Hazel’s Amazing Mother” di Rosemary Wells (Foto: Puffin Books)

“Come crescere una mamma” di Jean Reagan

Il “Come crescere una mamma“Una guida su come crescere una mamma felice e sana ti viene offerta da un figlio e una figlia che offrono ottimi consigli come:

  1. Lascia che tua madre dorma ancora un po’
  2. Baciala sveglia
  3. Rilassati con lei tenendo una posa yoga il più a lungo possibile.

Questo è un dolce libro per la festa della mamma che incoraggia i bambini a trattare la loro mamma in modo speciale e rafforza le sane abitudini per tutta la famiglia.

“Come crescere una mamma” di Jean Reagan (Foto: Alfred A. Knopf Books for Young Readers)

“La mia medicina della mamma” di Edwidge Danticat

Tutti abbiamo sentito o pronunciato la frase “Voglio la mia mamma!” ad un certo punto della nostra vita. Cosa c’è di così confortante nelle nostre mamme? In “La medicina della mia mamma“, una bambina insegna la risposta mentre parla di tutte le diverse forme di “medicina della mamma” che assume, dai bagni di bolle ai grandi abbracci ai giochi di carte. Questo libro offre molti suggerimenti diversi per le mamme per aiutare i bambini a sentirsi meglio quando sono malati o tristi.

“My Mommy Medicine” di Edwidge Danticat (Foto: Roaring Brook Press)

“Ti amo, faccia puzzolente” di Lisa McCourt

Questa storia umoristica è destinata a far ridere te e tuo figlio insieme. In “Ti amo, faccia puzzolente,“Un bambino sfida l’amore di sua madre chiedendole se lo amerebbe ancora se fosse stato una scimmia grande e spaventosa, un mostro con un occhio solo, una puzzola super puzzolente di nome Stinky Face e altro ancora. Naturalmente, l’immaginazione del ragazzo è creativo, ma non può competere con l’amore eterno di sua madre per lui.

“Ti amo, faccia puzzolente” di Lisa McCourt (Foto: Cartwheel)

“Mi hai fatto madre” di Laurenne Sala

Questo ti colpirà in tutte le sensazioni, mamme, mentre ricordi com’è stato scoprire per la prima volta di essere incinta e le paure e l’eccitazione che ne sono derivate e ne sono seguite. “Mi hai fatto madre“Serve come un buon promemoria del bellissimo dono della maternità e dell’amore che abbiamo per i nostri bambini.

“You Made Me a Mother” di Laurenne Sala (Foto: HarperCollins)

Meg Christensen è un’appassionata lettrice, scrittrice e snob delle lingue. Ha conseguito una laurea in comunicazione con specializzazione in giornalismo nel 2014 presso la Brigham Young University-Idaho. Meg è appassionata di condividere storie stimolanti nello Utah, dove vive con suo marito e due figli.

Altre storie che potrebbero interessarti

.

Tags

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close