Music

Storie dietro 5 delle sue migliori canzoni

“Hanno chiuso gli Honky Tonks” (I nastri di Marfa Lato B, 2021)

LAMBERT: Non ho scritto per come i primi quattro mesi di chiusura. Mi sono concessa una pausa. C’è stata comunque una pausa forzata. Ho pensato, non mi farò prendere dal panico per non creare. Questo potrebbe essere stato il primo vero libro che ho scritto dopo non aver scritto per un po’. Ho trascorso il mio 2020 nella mia fattoria fuori Nashville, ascoltando un sacco di cose country del Texas, e mi ha fatto sentire la mancanza di casa, e Sala Gruene e di Billy Bob. Il mio posto preferito è un honky tonk. È uno dei luoghi in cui mi sento più a casa. E il mio primo spettacolo dopo essere stato fuori strada per 380 giorni è stato quello di Billy Bob. Stavo pensando tra me e me, dove andrei se potessi andare da qualche parte? Quando non puoi andare da nessuna parte, questo è quello che pensi! E ho pensato, Gruene Hall.

<

E sono andato nella mia cabina, dove ho un piccolo caminetto e una sedia, una piccola cabina con un letto e un bagno dove io e mio marito abbiamo passato più o meno un anno e mezzo. E sono uscito e lui stava cucinando la cena e ho detto: “Ho scritto una canzone”. E lui diceva: “Oh, bene, cantalo per me”. E l’ho fatto, e lui ha detto: “È davvero triste”. E io sono tipo – “Lo so, dovrebbe essere!” E l’ho inviato a Wade [Bowen] e lui disse: “Non avrei potuto dirlo meglio da solo”.

A quel punto, di solito invii solo una nota vocale del telefono?

LAMBERT: È tutto sul mio dannato telefono. Tutte le mie note vocali. Sono un accumulatore. Qualcuno mi ha mandato un messaggio l’altro giorno e mi ha chiesto una canzone che abbiamo scritto nel 2013 e l’ho trovata. Questo è il motivo per cui non cancello nulla!

In realtà sono stato bloccato fuori dal mio Dropbox un paio di mesi fa. Quando ti chiudi fuori, c’è troppa sicurezza. [Pretends to guess a safety question:] Qual’è il tuo genere di musica preferito? Paese! Abbiamo dovuto trattenerci [Dropbox] quartier generale o altro perché è lì che tengo tutta la mia vita. Essendo un musicista, le mie note vocali, il mio Dropbox, è il mio schedario quotidiano.

Amo questa canzone. Mi ricorda quella prima era della pandemia, in cui tutto ciò che ricordo per lo più dei miei amici che dicevano è “Mi mancano i bar”.

LAMBERT: Quella volta, mi ha unito alle persone, perché mi ha mostrato le persone che mi mancavano davvero ogni singolo giorno. E mi ha mostrato che mi manca la musica. Non ho mai avuto occasione di perderlo prima. Avere quella pausa – c’erano così tante benedizioni nascoste lì dentro. Ho pensato: “Sarò mai di nuovo qui, sul mio autobus, diretto ai miei spettacoli?” È bello amarlo e perderlo.

Siamo stati tra i fortunati: siamo stati in tour fino a marzo [2020]. E io sono stata una delle prime persone a tornare indietro. Quando siamo andati da Billy Bob’s [in 2021, playing a residency marking the venue’s 40th anniversary]era un anno e un mese al giorno [of the last pre-pandemic show]. È stato davvero fantastico. I nervi erano lì più che mai. Tutta la mia famiglia era lì, e quando ho cantato “The House That Built Me”, ho pianto.

Questa è una parentesi, ma tu canti molto bene del bere. Quando scrivi canzoni per bere, tu…

LAMBERT: [Cuts me off] Sto molto meglio quando bevo. O almeno così penso! Intendo le persone nella stanza [laughs] potrebbe non essere d’accordo.

“Agire bene” (Palmino2022)

LAMBERT: L’abbiamo scritto subito dopo aver interpretato Billy Bob’s. Stavamo per scrivere Palmino, e avevamo una cosa specifica che stavamo facendo per quel disco. Non è un disco tematico o un concept record, ma c’è un viaggio on the road [element]. Questo record è sicuramente una mappa. Natalie, Luke Dick ed io eravamo stati su questo percorso di scrittura durante lo spegnimento. Dicevano: “Siamo al sicuro, hai una fattoria, mettiamoci insieme”. L’abbiamo appena usato come nostro outlet. Poi Jon Randall è uscito e ha avuto questo pezzo davvero interessante. Questa canzone è così divertente e probabilmente stavo abbandonando quell’energia che avevo avuto modo di provare da Billy Bob’s. Saltando in giro e sudando in un honky tonk.

Sento che la frase “Chiamami Ricky, chiamami Bobby” mi rimarrà in testa per un po’.

LAMBERT: Quando Luke ha detto, “Tiger Woods non poteva oscillare così bene”, io e Jon siamo entrambi svenuti, stavamo ridendo così tanto.

“Carosello” (Palmino2022)

LAMBERT: Natalie, Luke ed io eravamo seduti sul nostro balcone. Ho questo loft nella mia fattoria, ed è lì che Luke ha installato il suo rig. Questo è il nostro campo base. Aveva solo una chitarra in mano e ha iniziato a suonare quel riff davvero carino. Forse è perché sono un rospo, ma lascio le luci di Natale appese sotto il portico tutto l’anno. E c’era questa brezza leggera, e i grilli erano fuori, e si sentivano le rane, e abbiamo iniziato a pensare a questa signora che aveva tutta un’altra vita quando era giovane.

Non tutte le canzoni sembrano così, ma ci sono momenti in cui dici “Sembra una storia più grande”. E noi siamo solo il veicolo per questo. Sta venendo fuori dall’aria. E lo inseguirò per sempre perché se non lo faccio, probabilmente dovrei smettere.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close