Music

SweetWater 420 Fest accende Atlanta con l’incidente di String Cheese, Lotus, Gary Clark Jr. e altro [Photos/Full Videos]

L’inizio non ufficiale della stagione dei festival è arrivato venerdì con la prima giornata intera di SweetWater 420 Fest 2022. Spettacoli da L’incidente del formaggio a pasta filata, Loto, Gary Clark Jr., Lawrencee molti altri ad Atlanta, GA’s Parco Olimpico del Centenario ha inaugurato l’inizio caldo e umido della stagione dei concerti estivi ancora tecnicamente a un mese di distanza.

<

Guadando nel caldo della giungla urbana, la salvezza è arrivata nel primo pomeriggio quando i partecipanti sono stati unti nel flusso di “#KingButch” Marrone macellaio. L’atto fluido di genere di Richmond, in Virginia, ha toccato una varietà di stili, evidenziando la diversità artistica del fine settimana a venire. Chiude il suo set con l’epopea live di 15 minuti “IDK”, frontman Tennishu ha confessato alla folla: “Non sappiamo cosa accadrà, ma lo prenderemo con il mento in alto, il petto in fuori”, offrendo un mantra per il prossimo fine settimana di imprevedibilità.

SweetWater 420 Festival: streaming in diretta da Atlanta, Georgia, venerdì 29/4/22 – Palco HAZY

Il prossimo sul Palcoscenico NUVOLOSObassista in erba Karina Rykman ha prodotto una serie di power trio rock progressivo, che funge da sorta di fermalibri cosmico per l’altro trio prog-rock che chiude il festival domenica, Testa d’ostrica. Attraversando un arsenale di originali in costante crescita, l’amante di fascia bassa nota anche per il suo lavoro con Marco Benevento Goditi tutti i vantaggi che il grande palco aveva da offrire, dal basso in forte espansione a un vasto parco giochi da esplorare con movimenti dinamici.

Le donne sono rimaste in prima linea nella formazione della fase HAZY come Lawrenceguidato da fratelli Grazia e Clyde Lawrence, ha emesso un set musicale irresistibilmente ballabile. L’ensemble di New York City continua a scalare nuove vette, arrivando caldo fuori due fine settimana a Coachella e un debutto televisivo in rete su Jimmy Kimmel dal vivo! il giorno prima di apparire a SweetWater.

Il gruppo trae confronti immediati Vulfpeck dagli stili simili delle band sia musicalmente che dal punto di vista della moda, con un’affinità per la musica indie funk-forward e l’abbigliamento sportivo adidas. Lawrence è qualcosa di completamente originale, tuttavia, funge da band idilliaca e vivace per i fan dei Millennial/Gen Z mentre cantano di ansia e senso di sé, oltre a occasionali Sean Paul copertina o interpretazione azzeccata del Ehi Arnaldo! tema.

Relazionato: SweetWater 420 Fest prende il via con l’incidente di String Cheese, Umphrey’s Covers, TAUKing McGee e altro [Photos/Video]

Sul palco SweetWater, Gary Clark Jr. consegnato un penultimo set da headliner originariamente promesso Cane ficcanaso. La battuta del lamento del bluesman “What About Us” che invita a “Non metterti troppo a tuo agio” si è rivelata fin troppo vera, poiché era possibile solo una breve sosta sul suo set prima di tornare allo spazio intimo HAZY Stage per Loto.

L’atto di lunga data di livetronica ha fatto il suo debutto in modo scioccante venerdì 420. Questo galà di coming out è arrivato anche quando la band ha iniziato la sua prima corsa estiva con il chitarrista solista di recente coniato Tim Palmieri. L’ex Kung Fu shredder porta con sé un’esuberanza giovanile che ricorda alcuni dei Mugnaio giorni di chitarra in avanti dei fratelli dei primi anni 2000 con il precedente chitarrista Mike Rempel.

Lotus è servito come primer per la seconda festa da ballo che sarebbe seguita dagli headliner The String Cheese Incident quando il quintetto ha toccato le sue uscite più recenti, Agrumi e Nuoto libero. Palmieri ha guidato la band attraverso riprese di punta delle tracce strumentali, il gruppo non si è mai fermato per un momento dei suoi 90 minuti di set. I sostenitori del festival si sono anche assicurati di riportarlo al loro celebre catalogo di vecchi tempi con un racconto di “Spiritualized” che ha evidenziato il suono trans-tronico che ha portato la band per decenni. Lotus senza dubbio anche non sopra alcuni nuovi fan con una copertina di Addomesticare Impala‘s “Elephant”, che da anni è rimasto ai margini del catalogo della band.

Lotus – “Elefante” (Tame Impala) – 29/4/22

[Video: Fuzzy Dunlop]

Lo SweetWater 420 Stage è stato preparato per l’evento principale: The String Cheese Incident. I nativi del Colorado sono entrati nel Centennial Park dopo una settimana di spettacoli iniziati in Virginia, spostandosi attraverso la Carolina del Nord e facendo atterrare la band al Giovedì pre-festa la notte prima. Percussionista Jason Hann ha portato il pubblico in un rapido viaggio in Camerun, in Africa centrale, con i ritmi indigeni di “Manga” per dare il via al fidanzamento in due set. Michael KangIl violino ha effettivamente riportato i fan sulla Terra dopo il viaggio intergalattico per gentile concessione di Lotus.

La festa è proseguita quando la band è andata “Lost” in “Rollin’ In My Sweet Baby’s Arms”. The String Cheese Incident era in piena modalità festival quando ha tirato fuori “Bollymunster”, seguito da Keith Moseley creando il suo “suono gioioso”. Non c’è niente come sentire le note di apertura di “Joyful Sound” dal lato di Keith.

La canzone si trasformò in una marmellata frizzante che a volte sembrava matura per un seguito L’OMS“Baba O’Riley” di Kyle Hollingsworth. Purtroppo, la band si è fatta strada in “Rollover”, con Kyle che ha guidato la band attraverso un crollo disco-funk tramite il suo clavinet prima di terminare il set.

Tornando per il secondo set, SCI ha ripreso l’attività con “Outside and Inside” prima di dare il benvenuto a quella di Atlanta Rhonda Thomas su una potente interpretazione di Aretha Franklinè “Rocksteady”. La band ha colpito in testa con “Can’t Stop Now”, mentre la locomotiva in corsa sfrecciava lungo i binari e in “Pack It Up” prima che la modalità del secondo set fosse completamente impegnata con la decadenza jamtronic di un “Tinder Box” guidato da Kang ” “.

Kyle ha ripreso il comando per “The Big Reveal”, che ha portato alla quintessenza dell’eccellenza del formaggio a pasta filata poiché la marmellata che ne è seguita ha mostrato tutte le parti migliori della fonduta di formaggio, toccando rock, bluegrass, funk, elettronica, jazz, mondo , e altro ancora. Portando a casa la quintessenza della Cheese, la band è passata a “Colorado Bluebird Sky” per chiudere il secondo fotogramma. Ritornando allo SweetWater Stage un’ultima volta, la band ha riportato Rhonda Thomas per un’interpretazione rock LED Zeppelin“Ramble On” per chiudere lo spettacolo.

The String Cheese Incident – ​​​​SweetWater 420 Festival – 29/4/22 – Spettacolo completo

Ma ora è ora che me ne vada, la luna autunnale illumina la mia strada.

Ramble On nel secondo giorno intero di SweetWater 420 Fest al Centennial Olympic Park di Atlanta con il programma completo di live streaming gratuiti qui. Guarda alcune foto del primo giorno per gentile concessione dei fotografi Christian Stewart e Bahram Foroughi sotto.

Setlist: The String Cheese Incident | SweetWater 420 Fest | Atlanta, Georgia | 29/4/22

Set One: Manga, Lost > Rollin’ In My Sweet Baby’s Arms (Flatt & Scruggs), Bollymunster, Joyful Sound > Rollover

Set due: Fuori e dentro, Rocksteady (Aretha Franklin) [1]Non posso fermarmi ora, fai le valigie, Tinder Box, The Big Reveal > Colorado Bluebird Sky

Encore: Ramble On (Led Zeppelin) [1]

[1] con Rhonda Thomas

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close