Music

Syntakt di Elektron, scomposto: una scatola di bontà con sintesi, effetti, sequenziamento

Syntakt, lanciato oggi, promette di essere qualcosa di speciale: tutti i tipi di cose che ami delle scatole Elektron, con nuove funzionalità e un nuovo approccio.

<

A livello di base, questo è un seguito semplice e logico. Digitakt era un “drum computer” e un campionatore. Digitone era un sintetizzatore FM. Syntakt è il drum synth, con tracce digitali e analogiche.

In altre parole, è la calda berlina di Elektron, ingannata e pronta per andare alla deriva.

O se non ti piacciono le macchine, uh… è l’agile motoscafo. Il… ehm… più figo caccia volante con cui voli fuori dalla nave base? Non so.

Video pratico

Ecco il nostro amico Adam Jay – uno dei nostri produttori e machinologi techno/elettronici preferiti – che approfondisce i modelli. (Grazie Adam!)

Motori analogici e digitali

È solo una bella scatola di tutte le tue cose preferite. È multi-motore digitale più multi-motore analogico (incluso un motore piatto analogico). Quindi ci sono dieci macchine nel Tracce digitali – tre di loro:

1x grancassa
2x rullante
1x piatto/cappello
1x percussioni
1x applauso
4x sintetizzatore tonale

E aspetta: c’è di più. UN modellazione fisica motore di sintesi, più un sintetizzatore lo-fi in stile chip sono tra le opzioni di sintetizzatore tonale.

Ogni traccia ha un overdrive digitale, un filtro multimodale e un filtro di larghezza di base, più due LFO ciascuno.

Bello, vero? E poi tu aggiungi il Tamburo analogico caratteristiche della traccia: quindici macchine selezionabili per altri tre brani:

6x Grancassa (sì, seiognuno con diversi modelli e parametri)
4x Rullante (duro, FM, ecc.)
2x Rimshot
1x sintetizzatore VCO doppio
1x Impulso
1x generatore di rumore

Tutte le parti della “batteria”, ovviamente, possono essere considerate sintetizzatori generici, non solo il doppio VCO, ecc. E le parti analogiche sono dotate di regolazione multi-temperatura integrata e controlli di regolazione fine.

In più ce n’è uno dedicato Piatto analogico pista, con:

5x Hihat
3x piatti
2 campanacci
1x Impulso
1x generatore di rumore

Le tracce analogiche Cymbal e Drum vantano anche fino a due LFO per traccia e sostituiscono il materiale digitale con un overdrive analogico e un filtro multimodale analogico per traccia.

Qualsiasi numero di quelli dodici le tracce (digitali o analogiche) possono anche essere commutate su una macchina MIDI.

Effetti

Ci sono anche un sacco di funzioni di effetti: delay, riverbero, overdrive stereo analogico e filtro multimodale stereo analogico, oltre a 2X LFO.

Puoi assegnarli a ciascuna traccia, ma puoi anche utilizzare un ingresso esterno. Il Syntakt è altrettanto plausibile come una scatola multieffetto come un sintetizzatore, o renderlo una combinazione dei due.

Ci sono anche Send Reverb e Delay.

Ma – forse questo non è ovvio, puoi instradare qualsiasi cosa attraverso il BLOCCO FX ANALOGICO, sia internamente che esternamente.

Sì, è il fulcro del tuo rig, se vuoi

Onestamente, per tutti coloro che stavano aspettando una nuova scatola Elektron da utilizzare come hub di un rig live, non c’è assolutamente motivo per non pensare che sia finalmente finita. Certo, è più quadrato che rettangolare, per i puristi di Elektron di lunga data, ma – porca miseria, è pieno. Polifonia a 4 note per passo, 8 controlli CC assegnabili, 1 LFO per traccia – ok, non è un sequencer completo, ma la combinazione di macchine sonore interne multi-motore, elaborazione audio esterna, analogica e digitale e 6 tracce con media MIDI potrebbe assolutamente essere al centro di altre cose.

E naturalmente, tutte le solite caratteristiche prestazionali sono presenti con condizioni di trig e possibilità di trig, retrig e micro timing. In breve, le tue sequenze possono essere creative e non ripetitive/non eccessivamente quadrate. E ottieni +DRIVE e il normale approccio di progetto / pattern / pool di suoni, tutto ciò diventa molto familiare quando inizi a lavorare con più cose Elektron, soprattutto grazie ai recenti (necessari) miglioramenti alla loro app Transfer.

C’è anche una discreta gamma di scale per tastiera, simili a quelle che ottieni in strumenti come Ableton Push. Vorrei solo che i produttori di hardware avessero un supporto migliore per l’ottimizzazione, specialmente quando vedi (essenzialmente etichettato erroneamente) “PERSIANO”, “PELOG” e quant’altro. (Beh, Pelog è vicino, ma sì.) Forse possiamo trovare un modo per avere un piccolo tuning box da collegare a questa cosa.

Il solo dire che ha LFO non racconta l’intera storia. Puoi indirizzare quegli LFO praticamente a qualsiasi cosa: CC, amplificatore, filtro, forma d’onda, modalità trig, riverbero e delay e così via. Un sacco di controlli sono anche MIDI CC-indirizzabili.

Che bel pacchetto

Non vedo l’ora di condividere l’hardware finito – e preferirei entrare in funzionalità esoteriche di sound design e simili! Ma come vedrai nei video del giorno del lancio, sembra davvero carino. I colori e le luci sono stati attenuati e resi più accattivanti, l’OLED ha un bell’aspetto ed è molto più facile da leggere e ci sono solo molti piccoli dettagli visivi e animazioni intelligenti. Penso che non sia un’esagerazione dire che questa è la prima scatola di Göteborg a guadagnarsi un po’ di invidia Altro produttore di elettronica svedese; queste sono immagini degne di un OP-1 o Pocket Operator.

Tutto questo ha audio USB conforme alla classe e MIDI e Overbridge (anche se mi ritrovo a non aver nemmeno bisogno di Overbridge una volta che ho il resto, personalmente).

Ancora non amo quei pad Elektron; Preferirei di gran lunga qualcosa di più stretto. Ma per il resto, l’aspetto e la sensazione sono fantastici.

Ovviamente, Elektron vorrà che questo sia un compagno di altre loro scatole, ma incarna ed estende anche molte delle cose migliori. Ha la profondità del DIgitone e dell’Analog Four, ma onestamente mi ricorda molto l’accessibilità e la naturale improvvisazione del Model: Cycles e Model: Samples – combinando la loro immediatezza con la maggiore profondità sonora dei loro fratelli maggiori.

https://www.elektron.se/products/syntakt/

Guarda per una recensione completa a breve. Potrei sgorgare di più sulla serie Model: anche, perché penso che siano fantastiche, ma anche se sono buone le Digitakt e le Digitone, questo è il primo ‘takt che sembra il modello giusto a cui aggiornare per più poteri sonori .

Resta sintonizzato per saperne di più. Ci sono molte scatole là fuori, ma alcune scatole arrivano solo così spesso.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close
Close